Catania-Cittadella, le pagelle: Schiavi caparbeo, Rosina sottotono

Il numero 5 trova il gol ed è l'ultimo a mollare. Si arrende solo per un problema fisico. Numero 10 invece lontano parente di quello visto nel girone d'andata. Calaiò stanco, Maniero poco incisivo quando subentra. Manca la spinta di Mazzotta e Del Prete sugli esterni

Ecco le pagelle di Catania-Cittadella. Finisce 2-3 per gli ospiti. A segno Schiavi e Calaiò su rigore per il Catania. Di Gerardi, Kupisz e Stanco le firme della vittoria del Cittadella.

CRONACA E COMMENTI DEL MATCH

Catania: 4-3-1-2 Gillet 6, Del Prete 5,5, Schiavi 6,5 (Sauro 6), Ceccarelli 5, Mazzotta 5,5, Sciaudone 5, Rinaudo 5,5, Coppola 5,5 (Chrapek), Rosina 5 (Maniero 5,5), Calaiò 5,5, Castro 6

Cittadella: Pierobon, Cappelletti, De Leidi, Pellizzer, Donazzan, Benedetti, Rigoni, Paolucci, Minesso, Gerardi, Stanco

MiglioriToday.

Schiavi 6,5. Nel gol di Gerardi non ha colpe, ma è invece Ceccarelil a farsi beffare dal numero 9. Il numero 5 sale in cattedra con il passare dei minuti e trova l'incornata vincente sugli sviluppi di una punizione calciata da Rosina. Inizia ormai a prenderci gusto dopo la doppietta nel derby contro il Trapani. Gladiatore.

Castro 6. Conferma di vivere un momento di forma importante. Sia nel primo tempo quando crea alcune situazioni invitanti, sia nella seconda frazione quando è l'ultimo a mollare. Sbaglia forse qualche conclusione di troppo, ma dal punto di vista fisico e della corsa non molla un centimetro.

PeggioriToday.

Ceccarelli 5. Non vive una giornata particolarmente felice l'ex Spezia. Nel primo gol lascia lo spazio a Gerardi per trafiggere Gillet. Nel complesso fatica a guidare la difesa come è suo solito fare. Spaesato.

Rosina 5. Prova incolore del numero 10, abulico e fuori dalle fasi salienti del gioco. Marcolin decide giustamente di sostituirlo e lasciare in campo un Castro più in palla.

Mazzotta-Del Prete 5,5: Non spingono a dovere sugli esterni e garantiscono pochi rifornimenti alle punte. Prestazione insufficiente. Spenti

Sciaudone 5. Non la vede quasi mai per tutta la gara. In mezzo al campo è un corpo estraneo rinchiuso tra le maglie gialle del Cittadella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento