Catania-Cittadella, le pagelle: Capuano motorino, Bergessio decisivo

Il terzino sinistro corre per tutti i 120 minuti: inesauribile. L'attaccante argentino, invece, con il vizio del gol. Lodi prezioso. Salifu prova in ombra, non entra nei meccanismi di gioco

Ecco le pagelle di Catania-Cittadella. Primo tempo disastroso dei rossazzurri: in gol Paolucci per gli ospiti. Nella ripresa lampo finale di Bergessio. I supplementari sanciscono la vittoria del Catania: in gol Lodi e ancora il centravanti numero 9.

Catania (4-3-3): Frison 4,5, Alvarez 6, Bellusci 5,5, Rolin 6, Capuano 7, Salifu 5, Lodi 7 (103' Paglialunga sv ), Castro 5 (63' Bergessio 7,5 ), Barrientos 5,5, Morimoto 5,5 (63 Doukara 5,5), Gomez 6

Cittadella (4-3-3): Pierobon 7, Ciancio 6,5, Gorini 6 (67 Pellizer), Coly 6,5, De Vito 5, Busellato 5, Paolucci 7, Schiavon 5,5, Bellazzini 5 (54 Vitofrancesco 5), Di Carmine 6, Maah 5 ( 71 Biraghi 5)

Arbitro: Merchiori di Ferrara 6. Record di cartellini per il direttore di gara. Addirittura due le esplusioni, tutte ai danni del Cittadella. Mantiene lo stesso metro di giudizio durante il match, per questo le decisioni sono da ritenere complessivamente giuste.

Migliori Today

Bergessio 7,5: croce e delizia nel finale di gara. Regala il gol dei supplementari, ma sbaglia una rete incredibile. Cambia la partita in corso. Nei supplementari mette il sigillo definitivo. Decisivo.

Capuano 7: spinge costantemente sulla sinistra. Ci prova persino con un colpo di testa nel secondo tempo, sul calcio d’angolo battuto da Lodi. Tanti i cross sfornati nella ripresa: da questi scaturisce una palla-gol per Barrientos. Motorino.

Lodi 7: per il Catania ha segnato il numero 10: Francesco? Questa la frase che si sente sempre allo stadio Angelo Massimino. Prima di ogni calcio di punizione, lo speaker rossazzurro è costretto a prepararsi in anticipo per annunciare il gol. Francesco, come sempre, risulta decisivo nelle palle da fermo. Prezioso. 

Peggiori Today

Frison 4,5: Prima l’uscita avventata che provoca il calcio di rigore sbagliato dal Cittadella. Poi l’intervento non impeccabile in occasione del calcio di punizione trasformato da Paolucci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Salifu 5: Chi l’ha visto? Questa la frase adatta per i primi 90 minuti di gara. Poco partecipe alla manovra rossazzurra. I compagni non lo aiutano, ma l’ex Fiorentina non sembra all’altezza della situazione. Nei supplementari migliora la sua prestazione. Opaco.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Sparatoria in centro commerciale dopo litigio: un ferito grave

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento