Catania eliminato dalla coppa Italia, il Notaresco passa dopo i tempi supplementari

Buoni i primi 50 minuti disputati dal Catania, poi si spegne la luce. La squadra ospite riesce ad imbastire trame offensive ficcanti e trova la qualificazione storica dopo i tempi regolamentari. Finisce 1-2

Il Catania dice addio alla coppa Italia e viene eliminato da un ottimo Notaresco, capace di imporsi per 2 a 1 dopo i tempi supplementari. Buoni i primi 50 minuti disputati dalla squadra di Raffaele che trova il vantaggio grazie ad un gol da cineteca siglato dal numero 7 Kevin Biondi. Condizioni precarie del manto erboso e partita che ha rischiato seriamente di essere rinviata, prima dell'ok definitivo da parte della terna arbitrale. 

Poche le possibilità di tessere trame di gioco interessanti. Ecco allora che la rete del vantaggio rossazzurro arriva grazie ad una giocata individuale. Gli ospiti non demordono e giocano nel miglior modo possibile, mostrando organizzazione di gioco e una coppia affiatata e ben oleata come Banegas e Dos Santos. Sono loro a creare i maggiori grattacapi alla retroguardia del Catania dimezzata dall'assenza di Silvestri e dall'ancora non disponibile, perchè appena arrivato, Claiton. La rete del pari arriva sugli sviluppi di un corner, con Speranza che trova il sinitro vincente sotto la traversa. 

La seconda parte di gara vede il Catania piano piano spegnersi e abbandonare quell'impeto iniziale, avuto proprio ad iniizo ripresa con una doppia occasione ghiotta. Il Notaresco tiene bene il campo e porta il match ai tempi supplementari. Ancora un calcio piazzato partito dal mancino di Banegas fa male e porta al tocco vincente di testa di Dos Santos che spiazza Martinez e regala il vantaggio, oltre che una storica qualificazione, al Notaresco. Il Catania infatti non trova forze ed energie per reagire. L'ingresso di Curiale non cambia l'inerzia del match, così come il cambio tattico e il passaggio dal 3-5-2 al 3-4-3.

TABELLINO CATANIA-NOTARESCO 1-2 (Biondi 26′ (C), Speranza 55′ (N), Dos Santos 99′ (N))

Catania (3-5-2): Martinez, Noce, Calapai, Albertini, Zanchi, Welbeck (Arena 106′), Biondi (Vicente 76′), Izco (Rossitto 62′) , Rosaia, Sarao (Manneh 62′) , Pecorino (Curiale 76′)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Notaresco: Shiba, Bianciardi, Colombatti, Speranza (Di Stefano 93′), Marchionni (Cancelli 76′), Frulla, Dos Santos (Cesario 118′), Banegas, Lattarulo, Blando, Gallo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento