Catania da incubo, ma non è il peggiore della gestione Pulvirenti

I numeri o le statistiche nel calcio contano relativamente. Serve però un parallelismo per trovare nuova benzina in vista della sfida contro il Milan. Occorre fare un piccolo tuffo nel passato: esattamente alla stagione 2009-2010

I numeri o le statistiche nel calcio contano relativamente. Servono però nel caso del Catania per dare un anelito di speranza ai supporters rossazzurri. Un parallelismo è d'obbligo per trovare nuova benzina in vista della sfida contro il Milan. Occorre fare però un piccolo tuffo nel passato: stagione 2009-2010.

Alla vigilia della sfida Catania-Milan i rossazzurri, guidati dal tecnico Atzori, stentano a trovare punti. Sono esattamente 9 come quelli dell'attuale stagione, esattamente dopo 13 giornate di campionato. La giornata 14 al Massimino arrivano proprio i rossoneri, che riusciranno ad imporsi poi per 2-0. Sarà il preludio per l'arrivo nella panchina rossazzurra di Sinisa Mihajlovic.

Domenica arriva nuovamente il Milan: i punti in casa Catania sono esattamente 9. Cambia però qualcosa: la tanto attesa scossa doveva ancora arrivare nella stagione 2009-2010. Saranno infatti il neo tecnico Mihajlovic, oggi nella panchina della Sampdoria e l'ingaggio di Maxi Lopez nel mercato invernale a condurre i rossazzurri verso una salvezza davvero difficile e inizialmente insperata.

Oggi la presunta scossa che il presidente Pulvirenti ha voluto dare non si è vista, nonostante l'esonero di Maran. La cura De Canio ha dato soltanto 4 punti: non ha risolto il "mal di risultati" . Sarà forse il mercato invernale a riservare ancora sorprese? O magari un ritorno di Maxi Lopez ai livelli che tutti i tifosi conoscono, gli stessi che nel 2010 hanno condotto la squadra ad una salvezza trionfale?

I dubbi sono tanti, ma anche i parallelismi. Per questo ancora è lecito sperare nel futuro prossimo: già dalla sfida di domenica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento