Catania balla sulle punte: Bojinov o De Luca, Catellani nel mirino della Ternana

Mentre continua a tenere banco la trattativa per il rinnovo del contratto di Barrientos, il Catania guarda con attenzione al mercato degli attaccanti: De Luca è la priorità ma si vaglia Bojinov. Catellani interessa alla Ternana

Mentre in casa Catania continua a tenere banco la spinosa questione relativa al rinnovo di contratto di Pablo Barrientos, la società etnea continua a sondare il mercato ponendo grande attenzione al parco attaccanti.

In entrata la priorità resta Giuseppe De Luca: 21enne bomber del Varese, l'attaccante lombardo interessa già da tempo al club rossoazzurro, colpito dalle 13 reti messe a segno dalla 'zanzara' nello scorso campionato di serie B. La novità, invece, riguarda l'eventuale alternativa in caso di mancato arrivo di De Luca: in mattinata, infatti, si è diffusa la voce secondo la quale la società etnea starebbe sondando il terreno per Valeri Bojinov. 26enne bulgaro, Bojinov è un profondo conoscitore del nostro campionato visto che ha militato dal 2002 al 2005 al Lecce, nel 2005-06 alla Fiorentina, nel 2006-07 alla Juventus, dal 2009 al 2011 al Parma e gli scorsi sei mesi nuovamente a Lecce. Il suo cartellino è di proprietà dello Sporting Lisbona, società portoghese nella quale, però, stenta a trovare spazio. Il giocatore bulgaro, quindi, potrebbe essere una soluzione, anche low cost, per rimpolpare il reparto avanzato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Reparto avanzato rossoazzurro che, comunque, necessita anche di qualche taglio e se Antenucci continua a rimanere nel mirino di Torino e Spezia, c'è un altro giocatore che potrebbe presto lasciare Catania: si tratta di Andrea Catellani. Di proprietà del Catania dal 2008, l'attaccante di Reggio Emilia ha effettivamente militato in rossoazzurro solo nella scorsa stagione quando ha visto il campo ventuno volte, ben diciassette subentrando dalla panchina, siglando un solo gol. In serie B, invece, Catellani ha fatto molto meglio nelle stagioni precedenti, due al Modena e una al Sassuolo, ed è per questo che il giocatore potrebbe scendere di categoria: a lui, infatti, sta pensando la Ternana neopromossa per allestire un organico competitivo per il prossimo campionato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento