Sport

Catania-Genoa, probabili formazioni: torna Bellusci, Izco a centrocampo

Dopo il rosso rimediato all'Olimpico torna il difensore etneo: andrà a piazzarsi a destra vista l'assenza di Alvarez. A centrocampo Tachtsidis dovrebbe restare fuori: spazio al trio Almiron-Izco-Plasil. Castro favorito su Leto

Sale la fiducia in casa Catania. Una piazza particolare quella etnea, che riesce spesso ad esaltarsi in situazioni di normalità o a deprimersi quando non esiste alcun allarme. E' il carattere stesso dei catanesi, esplosivi e pronti a straboccare di euforia proprio come il nostro amato vulcano. Ecco perchè prima del Chievo tutto era grigio per usare un eufemismo. Ecco che alla vigilia della sfida contro il Genoa, prima di Cagliari e Sassuolo, si respira già un'euforia latente pronta ad esplodere in caso di vittoria contro il grifone.

L'ostacolo più grande si chiama forse Lodi, un ex dal valore non indifferente. Anche l'esonero di Liverani e l'arrivo di Gasperini potrebbe ridare linfa vitale ad un Genoa anonimo dopo i primi turni di campionato. Maran troverà quindi pane per i suoi denti, ma il valore aggiunto per i rossazzurri potrebbe chiamarsi fiducia, la stessa ritrovata dopo i primi tre punti stagionali.

QUI CATANIA.Spolli e Alvarez non recuperano, pronti nuovamente Biraghi e Rolin. Ritorna invece Bellusci che è pronto a ricoprire il ruolo di terzino destro. In virtù di questo a centrocampo non dovrebbe trovare spazio Tachtsidis, a cui Maran dovrebbe preferire Almiron insieme a Izco e Plasil. In avanti Barrientos e Castro  (preferito a Leto) sugli esterni per lasciare spazio agli inserimenti di centrocampisti e al fiuto del gol di Bergessio.

QUI GENOA. Rivoluzione Gasperini. In attacco sicuro solo Gilardino. Fetfatzidis, Centurion, Stoian e Santana si contendono due maglie. Per quanto riguarda il modulo la scelte sembrano scontate visto anche il passato del tecnico: pronto il 3-4-3. In difesa dovrebbe recuperare Manfredini, Portanova e Gamberini completano il pacchetto arretrato. L'ex Lodi prenderà in mano le redini del gioco a centrocampo.

PROBABILI FORMAZIONI

Catania (4-3-3): Andujar, Bellusci, Legrottaglie, Rolin, Biraghi, Izco, Plasil, Almiron, Castro, Bergessio, Barrientos. All. Maran.

Genoa (3-4-3): Perin, Gamberini, Portanova, Manfredini (De Maio), Antonini, Lodi (Matuzalem), Biondini (Kucka), Vrsaljko, Santana (Fetfatzidis), Gilardino, Stoian (Centurion o Kucka). All. Gasperini.

Arbitro: Calvarese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania-Genoa, probabili formazioni: torna Bellusci, Izco a centrocampo

CataniaToday è in caricamento