Catania-Juve Stabia, le pagelle: Barisic ci prova, Russotto impreciso

Il numero 9 confeziona il cross per Curiale, nella palla gol più importante della prima frazione. Serata non indimenticabile quella del numero 11. La voglia di lasciare il segno gioca invece un brutto scherzo al numero 7 che spesso si intestardisce nella giocata e non trova il guizzo voluto

Ecco le pagelle di Catania-Juve Stabia. Finisce 0-0 la sfida del "Massimino". Catania ora a -4 dal Lecce, ma con una partita in meno.

CRONACA E TABELLINO

Catania 4-3-3: Pisseri 6, Blondett 5,5, Aya 6, Bogdan 6, Marchese 6 (Porcino 6,5 70'), Biagianti 6,5 (Rizzo 6 61'), Lodi 5,5, Mazzarani 5,5 (70' Ripa 6), Barisic 6 (Di Grazia s.v.), Curiale 5,5, Manneh 6 (Russotto 5,5 61')

Juve Stabia 4-3-3: Branduani, Nava (Dentice 61'), Marzorati, Allievi, Crialese, Viola, Vicente, Mastalli, Canotto, Simeri, Strefezza

MiglioriToday. Biagianti. Fino a quando è in campo il numero 27 dimostra il solito carisma, disputando la consueta partita diligente dal punto di vista tattico. Nel primo tempo raddoppia con efficacia sulle iniziative di un vivace Strefezza. Nel secondo tempo rischia di beccare il secondo giallo per un eccesso di furore agonistico e Lucarelli sceglie ti toglierlo anzitempo.

Barisic. Dalle sue iniziative nascono le occasioni migliori. Nel primo tempo prova prima un diagonale velenoso che oltrepassa tutta l'aria di rigore, spegnendosi sul fondo. Suo poi il cross di esterno destro che Curiale spizza di testa, confezionando l'unica vera palla gol del primo tempo. Nel secondo tempo le sue iniziative si spengono nel muro eretto dalle "vespe".

PeggioriToday. Russotto. Tanta la voglia di incidere e lasciare il segno. Troppa. Tanto da tramutarsi in uno spartito che suona solo, fuori dal coro dell'orchestra. Il numero 7 rientra spesso sul destro, sfruttando le sue qualità, ma forza la giocata e in più di un'occasione non sfrutta a dovere alcune situazioni pericolose per la squadra. Avrà modo di rifarsi.

Curiale. Una partita da dimenticare per il numero 11 che ha comunque la palla gol più importante del primo tempo, quando di testa prova a trafiggere Branduani, senza trovare fortuna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Sparatoria in centro commerciale dopo litigio: un ferito grave

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento