Domenica, 17 Ottobre 2021
Sport

Catania-Juventus, le pagelle: Andujar peggiore il campo

Andujar condiziona il risultato con la papera sul tiro di Krasic e si merita la palma di peggiore in campo. Molto bene Spolli, Gomez e Bergessio

Ecco le pagelle di Catania-Juventus 1-1. Ad Andujar la palma del peggiore in campo.

VOTI:

CATANIA(4-3-3) - Andujar 4; Alvarez 6(29'Marchese 6), Bellusci 6,5, Spolli 7, Capuano 5,5; Lodi 6, Almiron 6 (65'Ledesma 5,5), Delvecchio 5,5; Gomez 6,5, Bergessio 6,5(78'Suazo sv), Catellani 6,5. Allenatore: Vincenzo Montella

JUVENTUS(4-1-4-1) - Buffon 6,5; Lichtsteiner 5,5; Barzagli 7, Chiellini 5,5, Grosso 5,5; Pirlo 6; Krasic 6,5, Marchisio 5 (81'Quagliarella sv), Vidal 5, Elia 4,5(46'Pepe 6,5); Matri 5,5(72'Del Piero 5,5).  Allenatore: Antonio Conte

ARBITRO: Mazzoleni 6,5 - Tiene a bada una partita a tratti molto spigolosa con una buona gestione dei cartellini. Sempre autoritario, non perde mai il bandolo della matassa.

MIGLIORI TODAY

Spolli 7 - Si riscatta dopo la brutta prestazione di mercoledì a Genova. Non fa vedere quasi mai palla a Matri e dà sicurezza a un reparto non sempre ineccepibile.

Bergessio 6,5 - Schierato a sorpresa come punta centrale al posto di Lopez, ripaga la fiducia di Montella con un gol da punta vera. Spreca la palla del 2-1 ma lavora benissimo anche lontano dalla porta. Con questo Bergessio, Lopez non può dormire sonni tranquilli...

Gomez 6,5 - Il solito peperino incontenibile: fa impazzire prima Grosso e poi Lichtsteiner sul suo settore di competenza e offre il precisissimo assist del gol a Bergessio. Il suo apporto è fondamentale.

PEGGIORI TODAY

Andujar 4 - Senza dubbio, è lui che merita la palma del peggiore in campo. Decide il risultato con una paperissima su tiro di Krasic e dà sempre impressione di non essere sicuro nelle uscite.

Capuano 5,5 - Soffre troppo Krasic e non fa mai nulla per offendere Lichtsteiner. Da destra vengono sempre i maggiori pericoli dei bianconeri e lui si dimostra troppo fragile nel confronto con il biondo serbo bianconero.

Ledesma 5,5 - Entra nella ripresa al posto di Almiron e, paradossalmente, corre e si fa vedere meno del suo compagno. Copre poco in fase di non possesso e sbaglia molto in fase di appoggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania-Juventus, le pagelle: Andujar peggiore il campo

CataniaToday è in caricamento