Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport

Catania-Livorno, probabili formazioni: dubbio Rinaudo-Plasil

Per battere la squadra amaranto i rossazurri torneranno al 4-3-3. Restano da chiarire gli interpreti a centrocampo, salvo Lodi, unico intoccabile. In attacco torna Barrientos. Bellusci ancora in dubbio, ma potrebbe farcela. Alvarez indisponibile

Una finestra di mercato appena chiusa, uno spiraglio verso la salvezza da trovare. Catania-Livorno racconta tanto, troppo sul momento vissuto dai rossazzurri. La sfida per aggiudicarsi Belfodil è stata vinta dal club toscano. I tre punti invece dovranno essere prerogativa del Catania. Solo una vittoria, infatti, potrà spianare la strada verso la permanenza in serie A. Vietato sbagliare per gli uomini di Maran, che dopo l'incoraggiante pareggio contro l'Inter hanno bisogno di risolvere il "mal di gol" che affligge la squadra. Dovranno farlo però senza aver messo a segno colpi di mercato importanti in attacco.

Tra gli arrivi soltanto quello del giovane Fedato, girato in prestito temporaneo dalla Sampdoria che ha acquistato metà del cartellino in possesso del Bari. Sarà lui il sostituto di Maxi Lopez fino al termine dell'attuale stagione.

L'avversario, il Livorno, con l'avvento del tecnico Di Carlo ha ritrovato linfa vitale e un Emeghara in più. Da oggi anche un Belfodil in zona d'attacco, che però non dovrebbe subito giocare nellasfida di domenica. La vittoria convincete contro il Sassuolo ha concesso una boccata d'ossigeno al team toscano. Boccata d'ossigeno che cerca invece il Catania, per tornare in superficie e fuoriuscire dai bassifondi della classifica.

QUI CATANIA. Alvarez ancora indisponibile. Si rivede invece Bellusci, tornato ad allenarsi dopo il problema accusato nella sfida contro l'Inter. Il difensore potrebbe trovare spazio dall'inizio, in caso contrario pronto Rolin. Torna dalla squalifica Barrientos. Resta un dubbio in mediana, tra Plasil e Rinaudo. In attacco Leto e Castro si contendono la maglia.

QUI LIVORNO. Mesbah, nuovo acquisto, sarà subito gettato nlla mischia. Di Carlo con tutta probabilità confermerà il 5-3-2 visto contro il Sassuolo. In attacco Emeghara e Paulinho, difficile l'impiego immediato di Belfodil. A centrocampo pesante l'assenza di Greco, squalificato.

PROBABILI FORMAZIONI

Catania (4-3-3): Frison; Peruzzi, Bellusci, Spolli, Biraghi; Izco, Lodi, Rinaudo; Barrientos, Bergessio, Castro

Livorno (5-3-2)Bardi; Mbaye, Ceccherini, Emerson, Castellini, Mesbah; Benassi, Luci, Duncan; Emeghara, Paulinho

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania-Livorno, probabili formazioni: dubbio Rinaudo-Plasil

CataniaToday è in caricamento