Catania pronto a ripartire, Lo Monaco: "Nuovo allenatore guiderà la squadra"

"Entro il 30 giugno la società provvederà a tutte le scadenze di iscrizione al campionato" assicura l'Ad del Catania. Per quanto riguarda il ruolo di presidente della società conclude: "Pulvirenti potrebbe tornare a presiedere il ruolo non avendo Daspo o altro"

Una stagione sfumata nei momenti chiave quella del Catania. Ottima sul piano dei punti, ma deludente alla luce dell'obiettivo finale, quello della promozione in serie B. Ripartire da quanto di buono è stato fatto, questa la premessa della società rossazzurra. Questo quello che ha ribadito Pietro Lo Monaco nella conferenza stampa odierna. Una conferenza che ha spezzato il silenzio della società dopo la sconfitta rimediata contro il Siena.

“Non va buttato tutto quello che è stato fatto lo scorso campionato - ha sottolineato l'Ad degli etnei - abbiamo avuto il capocannoniere del torneo e abbiamo lanciato diversi giovani”. 

In vista della prossima stagione le idee sono già chiare sui primi movimenti da effettuare. Prima di tutto il cambio di allenatore: "Ha operato bene, ma il mancato raggiungimento dell'obiettivo porta il Catania all'esigenza del cambio di guida tecnica. Prossimo allenatore verrà annunciato la prossima settimana". “Ci stiamo muovendo per mettere su una squadra competitiva, ma il campionato va giocato e sudato. Nulla viene dal cielo perché ti chiami Catania” ha aggiunto Lo Monaco.

I giocatori dai quali ripartire sono quelli che hanno fatto la storia del Catania, Lodi e Biagianti su tutti. Anche Pisseri, Di Grazia e Curiale continueranno a sostenere la causa del Catania. Discorso diverso per Mazzarani e Rizzo, entrambi alla Salernitana, il secondo vi farà rientro perchè terminato il prestito. Difficile anche trattenere Porcino come svelato dall'ad dei rossazzurri.

Lo Monaco assicura infine che entro il 30 giugno la società provvederà a tutte le scadenze di iscrizione al campionato. Per quanto riguarda il ruolo del presidente della società conclude: "Pulvirenti potrebbe tornare a presiedere il ruolo di presidente non avendo Daspo o altro"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento