menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verso Milan-Catania, Lo Monaco: "Possiamo far punti a San Siro"

Dopo l'ennesima ottima prova dei rossoazzurri, vincenti sabato scorso contro il Napoli per 2-1, cresce la fiducia attorno al gruppo di Montella per il match esterno contro il Milan. E l'ad catanese fa gli auguri a Cassano

Dopo la buona prova fornita sabato nell'anticipo contro il Napoli, battuto per 2-1 al Massimino, per il Catania è tempo di prepararsi in vista di una nuova probante sfida: nel prossimo turno di campionato, infatti, i siculi faranno visita ad un Milan tornato nelle zone di vertice grazie al 3-2 ottenuto nello scorso turno sul campo della Roma. Il Catania visto fin qui, però, ha tutte le carte in regola per far male ai rossoneri: fino ad ora, infatti, gli etnei hanno perso una sola volta (a Genova alla quarta giornata) e nelle ultime sei giornate hanno ottenuto ben 10 punti, frutto di vittorie di prestigio con Inter e Napoli e pari altrettanto importanti con Juventus (in casa), Fiorentina e Lazio (fuori casa). Insomma, un ruolino da alta classifica che induce all'ottimismo per la gara di domenica a San Siro come sottolineato in conferenza stampa dall'amministratore delegato Pietro Lo Monaco il quale, però, invita tutti a tenere i piedi per terra: "Evitiamo i voli pindarici e l'eccesso d'euforia: il processo di maturazione è in corso, la qualità dell'organico è importante e le capacità di lavoro dell'intero ambiente notevoli. Il ciclo terribile? In 4 gare abbiamo ottenuto 8 punti, tenendo una media da alta classifica contro avversari prestigiosi: il Catania può battere chiunque, anche il Napoli, non c'è da sorprendersi. Nei nostri risultati, voglio sottolineare, non c'è nulla di casuale: arrivano a coronamento di prestazioni di un certo spessore. Possiamo fare risultato a San Siro, è nelle corde e nel dna della nostra squadra. Sarà una gara difficile per i rossoneri, in particolare. Il pronostico è dalla loro parte: se noi dovessimo perdere sarebbe normale, se invece a vincere fosse il Catania, per il Milan sarebbe un guaio. Possiamo ancora migliorare, non dobbiamo fermarci".

Milan alle prese, proprio in questi giorni, con i problemi di salute di Antonio Cassano: il barese necessiterà presto di un intervento al cuore che lo terrà per parecchi mesi lontano dal campo. Per questo motivo, Lo Monaco ci tiene ad inviare al numero 99 rossonero gli auguri di una pronta guarigione: "Voglio rivolgere un pensiero ad Antonio Cassano: mi auguro di cuore che possa superare tutto prima possibile. Ha una tempra forte ed un grande carattere, lo vedremo presto di nuovo in campo: lui è uno degli 'ultimi mohicani', quelli capaci d'infiammare da soli una piazza con giocate spettacolari, talento ed inventiva. Accetterei una sconfitta sul campo, ovviamente, se potessi barattarla con il recupero della sua piena salute".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento