menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Primo allenamento per Marcolin, Pulvirenti: "Allenatore giovane e ambizioso"

Il nuovo tecnico rossazzurro ha diretto il primo allenamento della sua gestione a Torre del Grifo. A dare il benvenuto al tecnico bresciano è stato il presidente Nino Pulvirenti che dichiara: "Per la prima squadra inizia oggi un nuovo anno di lavoro, da vivere con il massimo impegno e con un grande senso di responsabilità"

L'era Marcolin è iniziata. Il nuovo tecnico rossazzurro ha diretto il primo allenamento della sua gestione a Torre del Grifo. A dare il benvenuto al tecnico bresciano è stato il presidente Nino Pulvirenti: "Per la prima squadra inizia oggi un nuovo anno di lavoro, da vivere con il massimo impegno e con un grande senso di responsabilità: quella rispecchiata dalla classifica attuale non è la nostra dimensione, lo diciamo sempre e tanti lo dicono di noi, ma non è certamente il momento dei pronostici, per questo il Catania sceglie oggi il silenzio. Ringraziamo sinceramente, al di là delle formalità, Maurizio Pellegrino: in un momento di emergenza calcistica ha dimostrato di essere un professionista preparato, serio, coscienzioso e legato emotivamente al club. Accogliamo con fiducia mister Marcolin, un allenatore giovane ed ambizioso ma già apprezzato a Catania, giunto con grande entusiasmo e notevoli motivazioni, le stesse del vice Annoni. Buon anno e buon lavoro a tutti".

Intanto sembrano essere pronti in entrata 4-5 acquisti, ma il primo movimento, come già annunciato, potrebbe essere in uscita. Il nome è quello di Sebastian Leto. Per lui due opzioni: ritorno al Panathinaikos o cessione al Racing Avellaneda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Arredare

Soffitto: alcune idee per valorizzarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento