menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto calciocatania.it

Foto calciocatania.it

Catania-Martina Franca, probabili formazioni: Castiglia recuperato, scalpita Falcone

Il titolare tra i pali, nonostante la prova poco convincente di Caserta, resta Bastianoni. A destra cerca spazio Parisi: ballottaggio serrato con Garufo. In avanti difficile rinunciare a Russotto, mentre Falcone dovrebbe partire dal primo minuto

Reagire e subito. Questo l'imperativo categorico in casa Catania. L'umore che prevale alla vigilia del match interno contro il Martina Franca è pieno di rabbia e voglia di riscatto. In settimana il ds Pitino ha invitato tutti a non perdere di vista l'obiettivo primario, ovvero quello di allontanarsi al più presto dalla zona calda della classifica. Un monito che il Catania non dimentica, alla luce della pesante squalifica inflitta dalla giustizia sportiva, ma che potrebbe ulteriormente ridursi dopo il ricorso al Coni presentato dalla società etnea.

Calcoli e vicende extracalcistiche sono sempre rimaste in questo inizio di stagione in secondo piano. Sarà così anche domani, con la squadra concentrata per ritrovare vittoria e morale. Il pubblico del "Massimino" risponderà presente come sempre e sarà l'arma in più a disposizione di Giuseppe Pancaro. Lo stesso tecnico, in conferenza stampa pre-gara, ha esternato l'importanza dei tifosi etnei, una risorsa tra le mura amiche.

QUI CATANIA. Il titolare tra i pali, nonostante la prova poco convincente di Caserta, resta Bastianoni. A destra cerca spazio Parisi: ballottaggio serrato con Garufo. A sinistra Nunzella dovrebbe fare ancora gli straordinari, l'alternativa potrebbe esserre Bacchetti o Bastrini, ormai recuperati. Bergamelli e Pelagatti dovrebbero essere confermati al centro. A centrocampo ancora assente Musacci. Agazzi sarà il metronomo, mentre saranno utili i polmoni dell'inesauribile Castiglia, recuperato in extramis. Scarsella o Russo completeranno la linea di centrocampo.

In avanti difficile rinunciare a Russotto, mentre Falcone dovrebbe partire dal primo minuto, prelevando Calderini o Calil, nel caso Pancaro volesse optare per un attacco camaleontico e senza punti di riferimento.

PROBABILI FORMAZIONI CATANIA-MARTINA FRANCA

Catania (4-3-3) Bastianoni, Parisi (Garufo), Pelagatti, Bergamelli, Nunzella (Bacchetti-Bastrini), Scarsella (Russo), Agazzi, Castiglia, Russotto, Falcone (Calderini), Calil (Calderini-Barisic).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento