Catania, arma in più in vista dei playoff: ingaggiati due mental coach

Sono Stefano Tavoletti ed Eugenio Vassalle, gli stessi che hanno lasciato il segno a Livorno nella cavalcata vincente culminata con la promozione in serie B

Gambe, cuore, ma soprattutto testa. Sono questi gli ingredienti che nello sport possono fare la differenza. Soprattutto in un finale di stagione che arriva al termine di un lungo campionato. Il Catania si appresta a giocare i playoff di serie C con un'arma in più, quella annunciata dall'ad Pietro Lo Monaco ai microfoni di Itasportpress.

Si tratta di due mental coach, Stefano Tavoletti ed Eugenio Vassalle, ingaggati dalla società di via Magenta per dare un contributo alla squadra in vista dei probanti impegni alle porte. Tavoletti e Vassalle sono gli stessi che hanno lasciato il segno a Livorno nella cavalcata vincente dei playoff culminata con la promozione in serie B. Si spera possano replicare quanto compiuto. Queste le parole rilasciate da Lo Monaco:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Abbiamo preso due mental coach che arriveranno alla ripresa degli allenamenti. Due veri professionisti del settore che hanno lavorato a Livorno con Sottil contribuendo alla vittoria del campionato. Si tratta di Stefano Tavoletti e Eugenio Vassalle, che conosco molto bene essendo già venuti in passato a Torre del Grifo”.  Lo Monaco sa bene che i due caoch viareggini hanno dato la svolta vincente al finale di stagione dell’undici amaranto con il loro significativo contributo (apprezzato e riconosciuto pubblicamente dal tecnico Andrea Sottil). Lo Monaco li ha chiamati in fretta e furia mettendoli a disposizione del gruppo di Lucarelli alla vigilia delle partite più attese per la Serie B. Un intervento invocato anche dal tecnico toscano che in conferenza stampa, alla vigilia del match col Rende, ha dato risalto alla figura del mental coach nel calcio. A Livorno Tavoletti ha svolto il grosso del lavoro supportato da Vassalle che si occupato del montaggio dei video motivazionali e dell’analisi delle posture. A Catania saranno utili ai calciatori a gestire le pressioni e l’ansia da spareggio per la B"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento