Barrientos espulso, El Shaarawy in gol: il Catania va fuori-gioco

Il folle gesto dell'argentino, distrugge un primo tempo perfetto. Subito dopo ci pensa la terna arbitrale a dare il via alla rimonta del Milan, convalidando il primo gol. A nulla serve l'iniziale vantaggio di Legrottaglie

La rabbia è tanta. Troppa. Chi da un lato colpevolizza Barrientos: il gesto, con il quale incassa la seconda ammonizione, è ingiustificabile. Chi dall'altro addossa ogni colpa alla terna arbitrale, colpevole in occasione del pareggio siglato dal faraone. Dopo l'inizio arrembante, grazie al colpo di testa impetuoso di Legrottaglie, la ripresa è un incubo. El Shaarawy per ben 2 volte e Boateng affossano i sogni di riscatto rossazzurri. Dopo la disfatta di Palermo, arriva un altro boccone amaro. Unica nota lieta: il grande primo tempo disputato.

San Nicola Legrottaglie

C'è sempre nei momenti decisivi. Quando si proietta in avanti i gol sono assicurati. All'inizio del match, per l'esattezza all'11 minuto di gioco, riesce a regalare un sorriso, una gioia. Ricorda tanto il gol siglato l'anno scorso contro la Lazio. Non per esecuzione, ma per tempo dell'inserimento e caparbietà. Fatto sta che il Catania chiude i primi 45 minuti in vantaggio, grazie alla rete di Legrottaglie. Il faraone, dall'altro lato, viene placato da un buon Alvarez, che in più occasioni lo contrasta efficacemente. Difficile trovare il pelo nell'uovo. Se proprio bisogna farlo, l'unico a non incidere molto sin dalle prime battute sembra proprio Salifu, impiegato dal 1 minuto per la prima volta quest'anno. Per il resto tutto funziona, la squadra gira e i meccanismi non si inceppano

Secondo tempo o Incubo?

Come definire in altra maniera la ripresa di gioco. Tutto nei primi 15 minuti. Prima il rosso di Barrientos, che con un gesto folle rifila un calcione a Nocerino: rosso inevitabile. Poi, nemmeno il tempo di rifiatare e il faraone castiga la retroguardia etnea. Il gol, però, è viziato da fuorigioco. A chi dare la colpa. All'arbitro? Al numero 28 del Catania? Nemmeno il tempo di pensarci su, che Boateng rifila la sterzata decisiva, facendo esplodere un destro che batte l'incolpevole Andujar. Maran sembra poco tempestivo nei cambi. Così gli unici due che opera arrivano ormai troppo tardi: il risultato è compromesso. Tante le assenze che hanno dimezzato la rosa titolare degli etnei, soprattutto in panchina. Ma perchè non inserire subito Bellusci, una volta entrati in inferiorità numerica? Forse questo l'unico dubbio che rimane. Per il resto il copione sembra già scritto. Dopo l'esplusione è tutta un'altra partita. Il sigillo finale lo mette ancora il faraone: 12 gol in questo campionato. Non immune da colpe Bellusci, che sbaglia il fuorigioco.

Tabellino

Catania- Milan 1-3

Reti: 11 pt Legrotaglie, 7st El Shaarawy, 11st Boateng, 47st El Shaarawy

Catania (4-3-3): Andujar, Marchese , Rolin, Legrottaglie, Alvarez, Salifu (Paglialunga 72'), Lodi, Almiron (Bellusci 72'), Castro, Bergessio  (Doukara 77'), Barrientos. A disposizione: Frison, Terraciano, Augustyn, Morimoto. Allenatore: Rolando Maran

Milan(4-3-1-2) Amelia, De Sciglio, Mexes, Acerbi, Costant, Montolivo (Emanuelson 66'), De Jong, Nocerino, El Shaarawy, Boateng, Robinho ( Ambrosini 93'). A disposizione: Gabriel, Narduzzo, Zapata, Flamini, Strasser, Bojan

Arbitro: Orsato(Schio)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ammoniti: Amelia, El Shaarawy, Bellusci. Esplusi. Boateng, Barrientos
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento