Catania-Monopoli, le pagelle: Agazzi guida il centrocampo, Scarsella opaco

Latita la presenza del numero 8 in zona gol, un periodo no che si ripercuote anche nella gara di oggi. Calil ha il demerito di fallire il match point, facendosi ipnotizzare dal dischetto. Buona la prova disputata da Di Cecco. Liverani mai chiamato in causa

Ecco le pagelle di Catania-Monopoli. Finisce 0-0 la sfida del "Massimino".

Catania: Liverani 6, Garufo 6, Bergamelli 6, Pelagatti 6, Nunzella 6, Di Cecco 6,5, Agazzi 7, Scarsella 5 (Plasmati 6 54'), Falcone 6, Calil 4,5, Russotto 5,5 (Calderini 5,5 45')

Monopoli: Pisseri, Esposito, Ferrara, Romano, Castaldo, Mercadante, Luciani, Viola, Croce, Djuric, Gambino

CRONACA E COMMENTI

MiglioriToday. Di Cecco. Molto duttile il centrocampista numero 10 degli etnei, capace di interpretare alla perfezione le due fasi di gioco. Guardingo in fase di interdizione e dinamico, invece, negli inserimenti che permettono alla squadra di avere una soluzione offensiva alternativa al gioco sugli esterni.

Agazzi. Smista una quantità considerevole di palloni con grande precisione. E’ il vero metronomo della squadra nella sfida odierna e non sbaglia quasi mai un controllo di palla e un appoggio ai compagni. In vistosa crescita. Promosso.

PeggioriToday. Scarsella. Manca la sua presenza in area di rigore nelle occasioni più importanti. Continua a pagare dal punto di vista psicologico un periodo al di sotto delle sue aspettative. Opaco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Calil. Ha il demerito di fallire il calcio di rigore che avrebbe concesso i tre punti al Catania. Un errore grave che costa inevitabilmente l'insufficienza.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento