rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Sport

Catania, ancora un pareggio: contro il Potenza finisce 1-1

Una gara giocata con sostanziale equilibrio tra gli etnei e il Potenza di Raffaele. Succede tutto nei primi 45 minuti

Finisce con un pareggio la prima sfida casalinga del Catania nel 2020. Una gara giocata con sostanziale equilibrio tra gli etnei e il Potenza di Raffaele. Succede tutto nei primi 45 minuti. Prima in gol gli ospiti con Ferri Marini dopo un errore della retroguardia rossazzurra. La reazione del Catania arriva poco dopo la mezz'ora, da una percussione di Biondi arriva il calcio di rigore, trasformato poi da Curiale.

Nel secondo tempo non mancano le occasioni, ma il risultato resta sull'1-1. C'è tempo per l'esordio dei nuovi arrivati Curcio e Vicente, rispettivamente al posto di Calapai e Rizzo. Resta invece in panchina per 90 mintui Di Piazza, sempre al centro di voci di mercarto. Lucarelli a fine gara parla così del centravanti: "Se non riusciamo a prendere qualcuno più bravo di Di Piazza, non parte". Parole al miele invece quelle del tecnico per Curcio, trequartista nel 4-2-3-1 disegnato in campo: "Recuperandolo in fretta, ci darà una grande mano"

TABELLINO CATANIA-POTENZA 1-1 (15' Ferri Marini, Curiale r. 33')

Catania (4-2-3-1): Furlan; Calapai (57' Curcio), T. Silvestri, Esposito, Pinto (57' Saporetti-74' Mbende); Biagianti, Rizzo (66' Vicente); Barisic (65' Sarno), Di Molfetta, Biondi; Curiale

Potenza (3-4-3): Ioime; L. Silvestri, Giosa, Sales; Viteritti (71' D'Angelo), Dettori, Coppola (79' Iuliano), Coccia; Isgrò (90' Di Somma), Murano (90' Franca), Ferri Marini (72' Longo)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania, ancora un pareggio: contro il Potenza finisce 1-1

CataniaToday è in caricamento