Sabato, 16 Ottobre 2021
Sport

Calcio Catania, Coni respinge il ricorso: punti di penalizzazione restano invariati

Nessuno sconto di 4 punti, come richiesto dal club etneo, restano i nove iniziali, a cui si aggiungono i due rimediati successivamente nell'ambito dei ritardi dei pagamenti delle ritenute Irpef. La decisione è stata presa nel tardo pomeriggio dal Colleggio di Garanzia del Coni

Il Coni respinge il ricorso presentato dal Catania. Nessuno sconto di 4 punti, come richiesto dal club etneo, restano i nove iniziali, a cui si aggiungono i due rimediati successivamente nell'ambito dei ritardi dei pagamenti delle ritenute Irpef.

Un boccone amaro da digerire per i rossazzurri che restano così con una penalizzazione complessiva di 11 punti in classifica. La decisione è stata presa nel tardo pomeriggio dal Colleggio di Garanzia del Coni, che ha inoltre respinto il ricorso presentato dall'ex amministratore Pablo Cosentino: per lui confermata l'inibizione di 4 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio Catania, Coni respinge il ricorso: punti di penalizzazione restano invariati

CataniaToday è in caricamento