Sport

Catania-Roma, le pagelle: Izco e Bergessio superlativi

Due reti per il capitano, che dimostra di essere in palla contro le romane: già in rete contro la Lazio. Sono addirittura otto le marcature del centravanti argentino: decisivo. Rinaudo a tutto campo, Gyomber invece non sempre impeccabile, ma solo nel primo tempo. Frison si fa trovare pronto

Ecco le pagelle di Catania-Roma. Finisce 4-1 al "Massimino": in gol due volte Izco, Bergessio e Barrientos. Per i giallorossi a segno Francosco Totti.

(4-3-3) Frison 6,5, Peruzzi 6,5, Rolin 6,5, Gyomber 6, Monzon 6, Izco 7,5, Rinaudo 7, Barrientos 6,5, Castro 6 (Biraghi), Leto 6 (Plasil 6), Bergessio 6,5

Roma (4-3-3) De Sanctis, Maicon, Romagnoli, Castan, Dodò, Taddei, De rossi, Pjanic, Florenzi, Totti, Ljajic

Arbitro: Banti. 5 La terna arbitrale lascia a desiderare in occasione della rete siglata da Totti. Florenzi infatti è al di là della linea difensiva etnea. Non si spiega il buon senso applicato dal direttore di gara nel secondo tempo, quando Pjanic merita il giallo ma viene graziato.

MiglioriToday. Peruzzi 6,5: Si propone con continuità sulla destra e limita Ljajic in fase di copertura. Una spina nel fianco per Dodò. Propositivo.

Rinaudo 7: Gladiatore in mezzo al campo. Lotta su ogni pallone, occupa ogni centimetro di campo possibile. Il polmone della squadra, tutto muscoli e sostanza. Quando vuole non rinuncia ad inventare geometrie utili. Decisivo.

Izco 7,5. Sindrome da romane. Il capitano roazzurro ci prova gusto e dopo la rete siglata contro la Lazio, sigla addirittura una doppietta nella giornata odierna. Bravo ad approfittare delle amnesie di Castan e Dodò e lesto ad insaccare la sfera in rete. Trascinatore.

Bergessio 7. Sfodera il solito lavoro sporco per tutto il match, portando a spasso almeno 2 uomini per volta tra i difensori giallorossi. Non demorde mai in ogni contrasto: esempio per la squadra. L'ultimo a mollare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania-Roma, le pagelle: Izco e Bergessio superlativi

CataniaToday è in caricamento