Sport

Catania-Sampdoria, probabili formazioni: Gyomber punto fermo, pronto Castro

Dopo l'ottima prova da terzino destro il giovane difensore rossoazzurro tornerà a ricoprire il centro della difesa. Ha smaltito i postumi dell'infortunio il trequartista argentino: pronto per tornare dal primo minuto? Peruzzi torna a destra, mentre Izco sostituirà lo squalificato Rinaudo

Tra proclami di fine stagione, sentenze amare e futuro incerto il Catania si appresta a sfidare la Sampdoria. Pellegrino, da appena una giornata al "timone della squadra", prova a spronare l'ambiente e dichiara di non avere nulla da perdere riguardo al futuro in prima squadra. Crede inoltre nei miracoli colui che è stato spesso definito il "traghettatore" per questo finale di stagione.

Credere nei miracoli però non è da tutti, ma battere la Sampdoria non sembra una possibilità trascendentale. Le assenze di Eder e Gabbiadini tra i blucerchiati concedono una boccata di fiducia ad un Catania che invece dovrà fare a meno, per squalifica, dei soli Rinaudo e Rolin. Lecito quindi sperare nei tre punti, anche ora che i giochi sono quasi fatti per questo finale di stagione.

QUI CATANIA. Torna Peruzzi dalla squalifica. Gyomber e Spolli dietro: fermato Rolin per un turno dal giudice sportivo. In campo dal primo minuto torna Izco al posto dello squalificato Rinaudo. Per il resto l'unica novità dovrebbe essere quella di Castro, che sembra aver smaltito i postumi dell'infortunio. Si va verso la conferma del 4-2-3-1 speculare. Obiettivo: battere la Sampdoria e chiudere a testa alta. Frison tra i pali.

QUI SAMPDORIA. Fuori Eder per squalifica, Gabbiadini per infortunio. Maxi Lopex in campo dal primo minuto? Non si esclude la scelta di Okaka da parte dell'ex Mihajlovic come terminale offensivo. Spazio a chi è stato meno utilizzato nel corso della stagione, con il possibile inserimento di Fiorillo in porta e Renan a centrocampo.

PROBABILI FORMAZIONI

Catania (4-3-3): Frison; Peruzzi, Gyomber, Spolli, Monzon; Izco, Lodi, Plasil; Barrientos, Bergessio, Castro

Sampdoria (4-2-3-1): Fiorillo; De Silvestri, Mustafi, Costa, Regini; Renan, Palombo; Sansone, Krsticic, Wszolek; Maxi Lopez (Okaka)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania-Sampdoria, probabili formazioni: Gyomber punto fermo, pronto Castro

CataniaToday è in caricamento