menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Catania torna alla vittoria, resta viva la possibilità dei playoff

Catania aggressivo e propositivo quello sceso in campo oggi al "Massimino". Una metamorfosi evidente quella degli uomini di Pulvirenti, che impattano la gara con l'approccio giusto. La voglia di fare risultato, al cospetto di un Siracusa svogliato e impreciso, riesce a fare la differenza

Reazione d'orgoglio doveva essere e reazione d'orgoglio è stata. Il Catania batte per 3-1 un Siracusa già sicuro del piazzamento nella griglia playoff e avrà gli ultimi 90 minuti stagionali per provare a raggiungere l'obiettivo fissato a inizio campionato. Il match in casa della Casertana sarà quello decisivo. La squadra campana staziona attualmente a quota 48 punti e gli uomini di Pulvirenti in caso di vittoria entrerebbero di diritto nei playoff, raggiungendo 49 punti.

Anche in caso di un pareggio i rossazzurri potrebbero approdare alla griglia finale, dipende tutto dai risultati dell'Andria e del Fondi.

Stesso discorso addirittura in caso di sconfitta: in caso di parità di punti con l'Andria, che quindi dovrebbe perdere in quel di Lecce, i rossazzurri potrebbero partecipare ai playoff.

LE PAGELLE

PRESTAZIONE VOLITIVA. Catania aggressivo e propositivo quello sceso in campo oggi al "Massimino". Una metamorfosi evidente quella degli uomini di Pulvirenti, che impattano la gara con l'approccio giusto. La voglia di fare risultato, al cospetto di un Siracusa svogliato e impreciso, riesce a fare la differenza. Manneh e Di Grazia spingono a dovere sugli esterni, mentre Scoppa in regia non sbaglia un colpo. Pozzebon svaria e lotta su tutto il fronte offensivo, grazie ad una prestazione ricca di quantità.

Elementi, questi, che fanno la differenza e portano al doppio vantaggio grazie alle reti di Mazzarani e Di Grazia. Vantaggio consolidato nella ripresa grazie alla rete firmata da Drausio, costretto poi ad uscire per infortunio. Il Siracusa trova la reazione nella fase finale del match, gonfiando la rete grazie a Scardina. Un Pisseri attento e la voglia di tornare a vincere conducono il Catania alla conquista della vittoria finale. Saranno i prossimi 90 minuti contro la Casertana, gli ultimi del campionato, a dire se i rossazzurri potranno accedere ai playoff.

TABELLINO CATANIA-SIRACUSA 3-1 (13’ Mazzarani, 45’ Di Grazia, 53’ Drausio, 80’ Scardina)

Catania (4-4-1-1): Pisseri; Parisi, Drausio (57’ De Rossi), Marchese, Djordjevic; Di Grazia, Bucolo, Scoppa, Manneh (77’ Baldanzeddu); Mazzarani; Pozzebon (91’ Barisic).

Siracusa: Santurro; Brumat, Turati, Cossentino, Malerba (46’ Dentice); Palermo, Spinelli (66’ Longoni); De Silvestro, Catania, Valente (59’ Azzi); Scardina

Ammoniti: Malerba, Pozzebon, Parisi, Brumat, Cossentino. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Alimentazione

Aglio: tipologie, proprietà e benefici

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento