Catania-Siracusa, probabili formazioni: recuperato Drausio, dubbio Russotto

Ha lavorato in gruppo pure Baldanzeddu così come lo stesso Mbodj. Positiva la prova di Manneh nel pesante ko di Monopoli, ecco perchè mister Pulvirenti potrebbe concedergli una nuova chance

Torna in dodicesimo uomo in campo allo stadio "Massimino". Torna il tifo organizzato della Curva Nord nel match che il Catania dovrà disputare in casa contro il Siracusa. Gli uomini di Pulvirenti sono chiamati ad una reazione d'orgoglio per finire a testa alta il campionato e provare, la matematica ancora lo permette, l'ingresso nella griglia playoff. L'avversario, guidato dall'ex Sottil, stazione a quota 57 punti ed è sicuro di disputare i playoff. Tenterà comunque in tutti i modi, come ribadito dallo stesso tecnico alla vigilia, di portare a casa un risultato positivo.

QUI CATANIA. Russotto ancora a parte nella giornata di venerdì: difficile vederlo in campo. Si rivede invece Drausio e non è escluso un suo impiego dal primo minuto. Ha lavorato in gruppo pure Baldanzeddu così come lo stesso Mbodj. Positiva la prova di Manneh nel pesante ko di Monopoli, ecco perchè mister Pulvirenti potrebbe concedergli una nuova chance. In attacco Barisic cerca spazio per una maglia dal primo minuto.

PROBABILI FORMAZIONI CATANIA-SIRACUSA

Catania: Pisseri, Drausio, Marchese, Mbodj, Manneh, Bucolo (Fornito), Di Stefano, Di Grazia, Parisi, Barisic (Tavares), Pozzebon

Siracusa: Santurro; Brumat, Turati, Cossentino, Malerba; Toscano, Spinelli, De Silvestro, Catania, Valente, Scardina

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento