Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport

Catania-Siracusa, le pagelle: Lodi e Curiale decisivi

Sull'asse tra il numero 10 e il numero 11 nasce la rete che decide il match. Un'azione di pregevole fattura. Manneh e Di Grazia forze fresche dalla panchina. Torna la solidità difensiva ammirata nel corso della stagione

Ecco le pagelle di Catania-Siracusa. I rossazzurri tornano alla vittoria grazie alla rete siglata da Curiale. Finisce 1-0.

TABELLINO E CRONACA

Catania (3-5-2): Pisseri 6,5, Aya 6,5, Bogdan 6,5, Marchese 6, Semenzato 6, Mazzarani 6, Lodi 7, Biagianti 6,5, Porcino 6 (Di Grazia 6), Barisic 6 (Manneh 6,5), Ripa 5,5 (Curiale 7)

Siracusa (4-2-3-1) Tomei, Daffara, Giordano, Altobelli, Liotti, Spinelli, Palermo, Parisi, Catania, De Silvestro, Bernardo

MiglioriToday. Curiale. Prende il posto di Ripa e lascia subito il segno infilzando la difesa del Siracusa che sino al quel momento aveva retto egregiamente. Un guizzo, l'ennesimo del numero 11, che vale tre punti pesantissimi. Determinante

Lodi. Lucarelli decide di svincolarlo dal ruolo di play basso, alzando il raggio d'azione del numero 10 per aumentare la pericolosità e l'imprevedibilità della squadra negli ultimi metri. In occasione del gol è il mancino rossazzurro a disegnare il filtrante vincente che mette Curiale nelle condizioni di siglare la rete.

Manneh: Dimostra di vivere un momento di forma importante: quando Lucarelli lo chiama in causa, lui risponde presente e dona vivacità alla manovra offensiva degli etnei. 

PeggioriToday. Ripa. Manca l'appuntamento con il gol in due occasioni. Una di testa, l'altra a colpo sicuro con il sinistro, ma si fa ipnotizzare da Tomei. Lavora bene per la squadra senza però lasciare il segno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania-Siracusa, le pagelle: Lodi e Curiale decisivi

CataniaToday è in caricamento