Catania, Tim Cup: vittoria di misura contro il Sudtirol

La squadra rossoazzurra, nonostante alcune assenze, piega la formazione altoatesina, non senza problemi. Decide la rete di Martinho siglata nella prima frazione di gioco. Domenica prossima l'avversario sarà il Cagliari di Zeman, nella sfida valevole per il terzo turno di Coppa Italia

Il Catania supera il primo test in vista dell'inizio stagionale. Non senza fatica, certo, ma visti i carichi di lavoro affrontati durante la preparazione atletica estiva tutto rimane nella norma. Basta un guizzo di Martinho, bravo a sfruttare un rimpallo in area di rigore dopo uno scambio stretto tra Chrapek e Rosina, per sbloccare una gara non troppo esaltante sin dalle prime battute.

Tra le note positive la prestazione di Terraciano, pronto e attento in alcune situazione pericolose create dal Sudtirol. Non da meno l'intesa dell'asse Rosina-Calaiò: i due nuovi acquisti tra i più vivaci in fase offensiva. Preoccupano invece alcune disattenzioni difensive, ma viste le tante assenze nel pacchetto arretrato le amnesie sono ancora giustificabili. La dura preparazione fisica messa in atto da Ventrone ha influito e non poco nella manovra di gioco, ancora lenta e compassata a tratti.

Prossimo appuntamento domenica prossima, sempre al "Massimino", dove il Catania affronterà il Cagliari di Zeman per il terzo turno di Coppa Italia, prima di arrivare alla prima gara di campionato e iniziare la nuova stagione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento