Catania-Vibonese, ufficiale: si gioca ancora a Lentini

La sfida è in programma domenica 1 novembre alle ore 15:00. Lavori al manto erboso dello stadio "Angelo Massimino" ancora in corso

Catania Vibonese si gioca a Lentini. Domenica 1 novembre alle ore 15:00 le due squadre scenderanno in campo all'"Angelino Nobile".

A causa della temporanea indisponibilità dello Stadio “Angelo Massimino”, il Calcio Catania ha richiesto di poter disputare presso lo Stadio “Angelino Nobile” di Lentini il prossimo match di campionato. L’indisponibilità dello stadio di Catania è derivante dall’esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria del manto erboso dello Stadio “Angelo Massimino”, tuttora in corso.

"Considerato che: la società Calcio Catania S.p.A. ha presentato tutta la documentazione necessaria atta a dimostrare la disponibilità dello Stadio “Angelino Nobile” di Lentini, nonché l’accordo con la società Vibonese per la disputa dell’incontro presso lo Stadio “Angelino Nobile” di Lentini; lo Stadio “Angelino Nobile” di Lentini rispetta i criteri infrastrutturali di Lega Pro, nelle more del completamento dei lavori allo Stadio “Angelo Massimino” di Catania; la Lega Italiana Calcio Professionistico accoglie la richiesta e dispone che la gara Catania-Vibonese in programma domenica 1 novembre 2020 con inizio alle ore 15.00 si disputi presso lo Stadio “Angelino Nobile” di Lentini"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento