menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Catania all'insegna della continuità: Dall'Oglio dal dischetto piega la Virtus Francavilla

Un tiro dagli undici metri stende la squadra di Trocini. Finisce 1-0 al Massimino la sfida tra Catania e Virtus Francavilla. L'episodio chiave arriva al minuto 75': Golfo atterrato in area di rigore. Il direttore di gara non ha dubbi. Dall'Oglio trasforma

Il Catania continua nella sua marcia in campionato. Lo fa piegando di misura una Virtus Francavilla ben disposta in campo dal tecnico Trocini. Ci pensa Dall'Oglio dal dischetto nel secondo tempo.

Gli uomini di Raffaele vanno in campo all'inizio con un 3-4-1-2 e Golfo ad innescare le due punte, Di Piazza e Reginaldo. Una scelta chiara da parte di Raffaele che deve rinunciare a Calapai per un forfait dell'ultimo minuto, in campo va Albertini. Primo tempo bloccato dal punto di vista tattico. Le due squadre si annullano a vicenda e la sfida sugli esterni, tanto attesa alla vigilia, non produce particolari temi tattici in grado di spezzare l'equilibrio. 

La squadra di Raffaele si mostra solida e nel momento decisivo della gara trova l'episodio decisivo grazie al vivace Golfo che con astuzia riesce a procurarsi un preziosissimo calcio di rigore. Dagli undici metri non va Sarao, ma Dall'Oglio che si dimostra freddo e glaciale, regalando una vittoria pesantissima ai rossazzurri. Una partita priva di fantasia soprattuto negli ultimi metri, complice la doppia assenza da parte di Piccolo e Russotto. Il dato che emerge è però la continuità di risultati della squadra di Raffaele, abbinata ad una solidità difensiva importante. Nel secondo tempo minutaggio anche per Maldonado. 

TABELLINO CATANIA-VIRTUS FRANCAVILLA 1-0 (75' Dall'Oglio R)

Catania (3-4-1-2): Confente, Sales, Giosa, Silvestri, Albertini, Welbeck, Rosaia (Maldonado 57′), Zanchi (Pinto 53′), Golfo, Reginaldo (Dall’Oglio 57′), Di Piazza (Sarao 72′).

Virtus Francavilla (3-5-2): Costa; Calcagno, Caporale, Sparandeo; Di Cosmo, Tchetchoua (Maiorino 72′), Franco, Castorani (Zenuni 68′), Nunzella, Ciccone, Vazquez.

Ammoniti: Dall’Oglio, Pinto, Zanchi; Tchetchoua

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento