menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La promozione passa dal Catania, i rossazzurri dilagano al "Ceravolo"

Etnei perfetti nel secondo tempo: sono 4 le marcature messe a segno. Poi la solita solidità difensiva. Curiale sale a quota 14 e Barisic continua a ripagare la fiducia di società e tecnico. Il passo falso del Lecce in casa contro il Siracusa cambia le carte in tavola: il Catania vincendole tutte andrebbe dritto dritto in serie B

Il destino passa ora dal Catania. I rossazzurri si impongono al "Ceravolo" per 4-0 grazie alle reti di Barisic, Curiale, Ripa e Porcino e approfittano del passo falso casalingo del Lecce.

LE PAGELLE

In caso di 5 vittorie nelle ultime cinque gare gli etnei andrebbero dritti dritti in serie B. Uno scenario impensabile dopo la debalce di Monopoli, ma costruito sul campo, punto dopo punto, nelle ultime settimane. Risponde presente anche il Trapani che batte il Matera per 1-0 e si piazza a quota 63 punti, gli stessi del Catania. Lo scontro diretto in programma al "Massimino" sarà decisivo per decretare le sorti del campiomato.

CATANIA FORZA 4. Nel primo tempo sono poche le emozioni. Il Catania non si scompone dal punto di vista tattico e dà l'impressione di voler aspettare il momento giusto per colpire. Solo questione di tempo e gli uomini di Lucarelli nella ripresa aprono le danze grazie a Barisic, bravo ad inizare l'azione e a chiuderla dopo un tiro di Curiale sporcato dalla difesa giallorossa. Il raddoppio porta la firma del solito Curiale servito al bacio da Lodi, ancora decisivo nel nuovo ruolo disegnato dal tecnico.

Nel finale c'è spazio anche per i nuovi entrati, Ripa e Porcino, entrambi in gol. Un 4-0 importante, frutto dell'intera rosa a disposizione dei rossazzurri e che proietta gli etnei ad un finale di stagione importante. Il destino passa ora da casa Catania e la sfida interna contro il Trapani potrebbe valere molto più dei 3 punti, ma un'intera stagione.

TABELLINO CATANZARO-CATANIA 0-4 (48' Barisic-53' Curiale- 85' Ripa- Porcino 90')

Catanzaro (3-5-2): 1 Nordi; 13 Gambaretti, 17 Di Nunzio, 3 Sabato; 32 De Giorgi, 11 Marin, 5 Maita, 20 Spighi, 7 Zanini; 18 Letizia, 34 Corado

Catania (4-3-3): Pisseri, Blondett, Aya, Bogdan, Marchese, Lodi (81' Rizzo), Biagianti, Mazzarani (87' Bucolo), Barisic, Curiale (76' Ripa), Manneh (76' Porcino)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Salvini a Catania, caso Gregoretti: prossima udienza il 10 aprile

  • Politica

    Aeroporto, Sac: "Con Comune e Amt in sinergia per l'intermodalità"

  • Politica

    L'assessore comunale Alessandro Porto passa alla Lega

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento