Catania, vittoria di carattere contro la Cavese: decide un rigore di Mazzarani

"Abbiamo fatto un ottimo primo tempo. Questi tre punti sono importantissimi in chiave salvezza" ha commentato Lucarelli nel post gara

Il Catania rialza la testa e lo fa con una prova di carattere contro la Cavese. Squadra attenta e ben messa in campo quella che ha vinto per 1 a 0 grazie ad un rigore trasformato da Mazzarani nel primo tempo di gioco. Lucarelli si affida nuovamente al 4-2-3-1 con Calapai a destra e Biondi in posizione avanzata. Il nuovo acquisto Beleck parte dalla panchina e fa il suo esordio nel finale. 

CATANIA-CAVESE: LE PAGELLE

"Abbiamo fatto un ottimo primo tempo. Questi tre punti sono importantissimi in chiave salvezza" ha commentato Lucarelli nel post gara. "Ora pensiamo alla sfida contro la Ternana di coppa Italia. Non sarà semplice, ma secondo me con l'atteggiamento di oggi la sfida è ribaltabile. Con tutte le nostre difficoltà, ce la vogliamo giocare" aggiunge il tecnico in vista della sfida di ritorno della semifinale di coppa Italia. 

Una gara combattiva in pieno stile serie c girone c quella degli uomini di Lucarelli contro la Cavese. La squadra etnea, in questo nuovo corso, dimostra di scendere in campo calandosi nella parte da recitare per tentare di conquistare punti, partita dopo partita, in una categoria come quella della lega pro. La vittoria arriva grazie ad un calcio di rigore conquistato da Biondi e trasformato da Mazzarani. Poi tanta attenzione e compattezza tattica. La prima conclusione degna di nota dei padroni di casa arriva infatti soltanto al minuto 68 con un tiro di Di Roberto deviato in angolo da Furlan. 

TABELLINO CAVESE-CATANIA 0-1 (Mazzarani 44' r.)

Cavese (4-4-1-1): Bisogno; Nunziante (82' Bulevardi), Matino, Marzorati, Ricchi (57' Di Roberto); Spaltro, Matera (82' Badan), Lulli (58' Castagna), Sainz Maza; Cesaretti (58' Russotto); Germinale. A disp.: D'Andrea, Abibi, Favasuli, Cernaz, Marzupio, Polito, De Luca. All. Campilongo.

Catania (4-2-3-1): Furlan; Calapai, Mbende, Silvestri, Pinto; Salandria (77' Biagianti), Vicente (85' Welbeck); Biondi (72' Manneh), Curcio (46' Esposito), Mazzarani (72' Beleck); Barisic.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoperto arsenale, era nascosto in serbatoi sotterrati vicino al lido Le Capannine

  • Ragazze picchiano le compagne di scuola e diffondono il video sui social

  • Beccati a lavorare e confezionare 180 chilogrammi di marijuana, arrestati

  • "Cattivo Tenente", i nomi degli arrestati

  • Squadra mobile smantella piazza di spaccio a San Giovanni Galermo

  • Assalto in banca con escavatore a Trecastagni: si cercano i ladri in fuga

Torna su
CataniaToday è in caricamento