Il C.t. della Nazionale Cesare Prandelli: "Torre del Grifo, top europeo"

Ieri, ospite d'onore a Torre del Grifo, il Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Cesare Prandelli: la delegazione azzurra è stata accolta dall'Amministratore Delegato del Catania Pietro Lo Monaco, dal Direttore Sportivo Giuseppe Bonanno e da mister Montella

Ieri, ospite d'onore a Torre del Grifo, il Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Cesare Prandelli, accompagnato dall'assistente allenatore Gabriele Pin, dal preparatore atletico Giambattista Venturati e dal preparatore dei portieri Vincenzo Di Palma: la delegazione azzurra è stata accolta dall'Amministratore Delegato del Catania Pietro Lo Monaco, dal Direttore Sportivo Giuseppe Bonanno e da mister Montella.

Al termine di una visita guidata del Centro Sportivo, il c.t. ha dichiarato: "La nostra impressione è straordinaria, avevamo veramente tanta curiosità perchè molti ci avevano detto che si trattava di un complesso all'avanguardia ma non pensavamo che fosse a questo livello: abbiamo visto tanti centri, questo rappresenta il top, anche a livello europeo. E poi il contesto, con l'Etna ed il mare, rende l'atmosfera meravigliosa. Complimenti al Calcio Catania, questa struttura può diventare un punto di riferimento".

Gli spazi per l'attività della Nazionale si sono ristretti ma mister Prandelli analizza con equilibrio la situazione: "Tante partite e tanti impegni delle nostre squadre anche in Europa: conosciamo le difficoltà. Avevamo trovato la possibilità di svolgere comunque degli allenamenti ma c'è stato un dramma che condividiamo. In questa situazione abbiamo grande rispetto e non dobbiamo nemmeno commentare ma soltanto condividere, con rispetto. Sono orgoglioso della decisione importante presa dalla mia Federazione in breve tempo".

Il Catania merita infine un elogio ulteriore: "Ho incontrato persone che hanno amore e passione per questo Centro e per il lavoro, trasmettono valori positivi che possono permettere di raggiungere tanti risultati".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arresti a raffica della squadra mobile etnea

  • Premiate le 14 migliori pizze della Sicilia orientale

  • Dimentica di inserire il freno a mano, muore schiacciata dalla sua auto

  • Vedono la polizia e scappano a 150 chilometri orari, arrestati

  • Cinque arancini gourmet: le ricette della quinta edizione di Chicchi riso e uva di Sicilia

  • Bucato profumato? Come pulire la lavatrice

Torna su
CataniaToday è in caricamento