Cessione Catania, Finaria: "Documentazione non aderente a normativa FIGC"

Continua il botta e risposta a suon di comunicati ufficiali. Secondo quanto dichiarato da Finaria, la documentazione ricevuta non risponderebbe ai nuovi requisiti stringenti emanati dalla Figc

Dopo aver preso visione della documentazione inviata dal Comitato promotore per l'acquisizione del Calcio Catania, Finaria pubblica una nota ufficiale.

"In merito alla manifestazione d’interesse ricevuta, relativa alla controllata Calcio Catania S.p.A., - si legge - Finaria chiarisce di aver ricevuto solo in parte, dal “Comitato Promotore per l’acquisizione del Catania Calcio”, la documentazione prevista e richiesta; lo stesso Comitato si è peraltro riservato di integrare nei prossimi giorni quanto prodotto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel merito della documentazione ricevuta, si specifica che questa non è aderente alla normativa FIGC e alle consequenziali richieste avanzate da Finaria al fine di valutare la possibilità di intraprendere qualsivoglia trattativa finalizzata alla cessione"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva preso due aerei ed un taxi per tornare in Sicilia: morta 73enne

  • Coronavirus, in Sicilia 936 persone attualmente positive: a Catania sono 288

  • Positiva al Covid-19, prende due aerei e a Catania un taxi: adesso è ricoverata

  • Coronavirus, ordinare a domicilio: la lista delle attività a Catania

  • "Il divieto di ritornare nella Buttanissima Sicilia, tanto amata", lettera di Francesco al presidente Musumeci

  • Coronavirus, in Sicilia 1095 contagiati (+159), i morti a Catania sono 15

Torna su
CataniaToday è in caricamento