menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chievo-Catania, probabili formazioni: Barrentos out, pronto Keko

Il fantasista argentino non sembra in grado di recuperare per la sfida di domenica, sospetto stiramento per lui. Andujar e Peruzzi, freschi di convocazione, saldamente in campo. Lodi guiderà la linea mediana, recuperato Almiron. A sinistra più Alvarez che Rolin

Dalla grinta di Bellusci, al pragmatismo di Maran. In settimana sono stati questi i protagonisti a Torre del Grifo. Dalle parole dei due protagonisti, traspare il nuovo clima in casa rossazzurra. Alimentato soprattutto dalle ultime prestazioni e dai risultati convincenti che hanno ridato speranza: ora l'obiettivo salvezza non è più un miraggio. Resta la tegola rappresentata dall'infortunio di Barrientos: il fantasista argentino non sembra in grado di recuperare per la sfida di domenica, sospetto stiramento per lui. Si scalda quindi Keko: contro la Lazio il giovane esterno rossazzurro non ha demeritato. Maran ripone fiducia in lui.

Le nuove certezze si chiamano invece Andujar e Peruzzi. Due valori aggiunti per il Catania, ma non solo. In settimana è arrivata infatti la convocazione di mister Sabella: i due pilastri del Catania saranno protagonisti nell'amichevole tra Romania e Argentina. Per non parlare del centrocampo delle meraviglie. Con gli acquisti di gennaio, Lodi e Rinaudo, il reparto con maggiori garanzie e proprio quello in mediana. La trasferta contro il Chievo ha adesso un sapore nuovo: è lecito quindi assaporare la voglia di andare in trasferta per strappare, chissà, l'intera posta in palio.

QUI CHIEVO. Più Paloschi che Stoian. In porta riconfermato Agazzi? Dopo la prestazione non convincente contro la Juventus potrebbe tornare tra i pali Puggioni. Sugli esterni gli inamovibili Sardo e Dramè. In difesa non dovrebbe farcela ancora Dainelli.

QUI CATANIA. L'infortunio di Barrientos, che proverà lo stesso ad esserci, ha scombussolato i piani di mister Maran. In pole Keko per sostituire il fantasista argentino, anche se potrebbe presentarsi una possibilità per un centrocampo più folto. Resta plausibile la prima opzione. In difesa ancora Bellusci e Spolli, mentre sulla sinistra Alvarez parte ancora in vantaggio su Rolin. Recuperato Almiron.

PROBABILI FORMAZIONI

Chievo (5-3-2): Agazzi; Sardo, Frey, Canini (Dainelli), Cesar, Dramè; Bentivoglio, Rigoni, Hetemaj; Paloschi, Thereau.

Catania (4-3-3): Andujar; Peruzzi, Bellusci, Spolli, Alvarez; Izco, Lodi, Rinaudo; Keko, Bergessio, Castro

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Sicurezza

Bonus antifurto 2021: i requisiti per richiederlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento