rotate-mobile
Sport

Cittadella-Catania, le pagelle: Rolin disastroso, Escalante spaesato

Prestazione incolore del centrale uruguaiano che sbaglia in occasione del primo gol. Il numero 8 sbaglia una quantità industriale di passaggi nel primo tempo, così come Chrapek. Calaiò l'unico a salvarsi insieme a Frison, incolpevole nei gol, e l'intraprendente Parisi. Leto continua a non convincere

Ecco le pagelle di Cittadella-Catania. Per i padroni di casa tripletta di Sgrigna, risponde Calaiò per i rossazzurri siglando due reti, una dal dischetto.

Cittadella: Valentini, De Leidi, Pellizzer, Scaglia, Barreca, Pecorini, Rigoni, Busellato, Minesso, Sgrigna, Coralli.

Catania: Frison 6 Parisi 6, Rolin 4,5, Spolli 5,5, Ramos 5, Chrapek 5, Rinaudo 5 (Rossetti 6), Escalante 5, Leto 4,5 (Castro 5,5), Cani 5,5 (Calello 5,5), Calaiò 7

LA CRONACA

MiglioriToday. Frison 6. L'unico supersiste tra i migliori è l'estremo difensore rossazzurro, incolpevole nei gol e bravo nel primo tempo a sventare un colpo di testa di Coralli.

Calaiò 7. Ha il gol nel sangue il numero 9 del Catania, in grado di mettere la firma anche in una giornata buia come quella di oggi. Decimo centro stagionale per il bomber della squadra.

PeggioriToday. Escalante 5. Quanti palloni persi in mezzo al campo dal numero 8 rossazzurro, in balia del pressing avversario. Dialoga male e poco con Chrapek, perdendo l'attimo buono per imbastire giocate interessanti. Spaesato.

Leto 4,5. Continua a non convincere il numero 11 rossazzurro, che gioca poco con i compagni, forzando la giocata in ogni occasione. Dovrebbe fare la differenza e invece anche oggi si perde tra le maglie degli avversari. Testardo, rimedia addirittura un rosso dalla panchina nel finale di gara.

Rolin 4,5. Non sta benissimo fisicamente il centrale uruguaiano e si vede subito, quando si fa saltare facilmente da Sgrigna in area di rigore, regalando così il gol del vantaggio. Va in confusione come il resto dei compagni nel corso del secondo tempo: disastroso.

Chrapek 5. Sbaglia una quantità industriale di palloni nel primo tempo. Nella ripresa cresce sul finale di gara, ma non basta per rimediare ad una prima parte di gara sottotono. Non incide e nel finale rimedia anche lui il cartellino rosso in maniera ingenua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittadella-Catania, le pagelle: Rolin disastroso, Escalante spaesato

CataniaToday è in caricamento