Coppa Campioni, Ekipe Orizzonte ai quarti di finale da prima della classe

Le catanesi staccano il biglietto per i quarti di finale chiudendo il girone F al primo posto. Contro il Khanty Manstsysk è arrivata la terza vittoria consecutiva: 17-9 il punteggio finale

foto orizzontepallanuoto

L'Ekipe Orizzonte stacca il biglietto per i quarti di finale chiudendo il girone F al primo posto. Contro il Khanty Manstsysk è arrivata la terza vittoria consecutiva: 17-9 il punteggio finale. La tenacia e la bravura delle ragazze allenate dalla Miceli, miste al calore del pubblico della piscina "Francesco Scuderi" di via Zurria, hanno permesso di ottenere un risultato netto. Il team vola adesso ai quarti di finale (andata 24 febbraio e ritorno 17 marzo), dai quali usciranno le qualificate alla Final Four (20-21 aprile in sede da stabilirsi).

L’Ekipe Orizzonte ha guidato il match sin dal primo tempo, trascinata da Roberta Bianconi, top-scorer del match con cinque gol, e da capitan Arianna Garibotti e Rosaria Aiello che hanno realizzato tre reti ciascuno. Due gol per Sabrina Van der Sloot, uno a testa per Claudia Marletta, Valeria Palmieri ed Isabella Riccioli.

Al termine della partita, il coach dell’Ekipe Orizzonte ha messo in risalto la prestazione collettiva: “Abbiamo fatto anche oggi un’ottima partita – ha detto Martina Miceli – e siamo state brave a non cadere nelle provocazioni delle nostre avversarie. È stato sicuramente il miglior modo per chiudere questa fase della Coppa Campioni, che è stata caratterizzata da un’organizzazione straordinaria. Ci sentiamo veramente fortunate, perché abbiamo alle nostre spalle una realtà solida come Ekipe, grazie alla quale possiamo permetterci di ambire a determinati obiettivi. Voglio ringraziare loro e ogni singolo componente del nostro staff dirigenziale, capitanato da Tania Di Mario, perché il lavoro fatto ha permesso l’ottima riuscita dell’organizzazione dell’evento”.

Soddisfazione anche per il direttore sportivo dell’Ekipe Orizzonte, che ha fatto il bilancio di questa seconda fase: “È stato davvero bellissimo vivere ed organizzare questa fase a Catania. Abbiamo fatto ciò che sapevamo bene di poter fare. Le nostre ragazze sono state molto brave e mi fa piacere che si siano divertite. Per come sono fatta però sto già pensando al futuro, malgrado mi sia goduta questo momento. Spero sia stato un bello spettacolo per tutti, ma mi piace sottolineare che c’è stato un grande pubblico, che ringrazio per l’affetto con cui ci ha accompagnato per tutto l’evento. Devo dire che mi sarebbe piaciuto vedere in piscina più rappresentanti della pallanuoto catanese. Evidentemente, avere a Catania una Coppa Campioni non è ancora all’altezza delle loro aspettative, o almeno non è bastato a portarli in piscina. Peccato”.

TABELLINO EKIPE ORIZZONTE-KHANTY MANSTSYSK 17-9

Parziali: 4-1; 6-3; 4-3; 3-2

Ekipe Orizzonte: Johnson, Ioannou 1, Garibotti 3, Bianconi 5, Aiello 3, Grillo, Palmieri 1, Marletta 1, Van der Sloot 2, Morvillo, Riccioli 1, Lombardo, Schillaci. All. Miceli

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Khanty Manstsysk: Skorobogatykh, Isakova 1, Kuzhileva, Rzhavskaya, Zavyalova, Cong, Koryakina, Leonova 2, Timofeeva 2, Kovina 2, Alogbo, Khokhlova 2, Stepakhina

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento