rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Sport

Cosenza-Catania, le pagelle: Bergamelli un muro, Anastasi decisivo

Il centravanti etneo mette lo zampino in entrambe le marcature degli etnei. Buona la prova di Russotto, Drausio e Bergamelli lavorano bene nel pacchetto arretrato

Ecco le pagelle di Cosenza-Catania. I rossazzurri si impongono per due a uno e tornano alla vittoria in trasferta. Segnano Bergamelli e Mazzarani. Di Baclet la rete dei padroni di casa.

Cosenza: Perina, Corsi, Capece, Tedeschi, Blondett, Criaco, Caccetta, Statella, Baclet, D'Anna, Filippini

Catania: Pisseri 6, Parisi 6, Bergamelli 6,5, Drausio 6,5, Djordjevic 6,5, Scoppa 6, Fornito 6, Bucolo 6, Mazzarani 7, Anastasi 7, Russotto 6,5

MiglioriToday. Anastasi. Forza fisica, forza di volontà e capacità nel giocare di sponda. Tutte qualità messe in campo dal numero 19 etneo che è il più decisivo e incisivo tra gli uomini di Rigoli. Suo lo zampino in entrambe le reti rossazzurre. Gladiatore.

Bergamelli. Il muro rossazzurro si trasforma in goleador per un giorno, anche se restano dubbi sulla paternità del gol tra lui e Anastasi. Entra di diritto tra i migliori in campo e non soltanto per la rete messa a segno, ma soprattutto per la bravura con la quale dirige, impeccabilmente, il pacchetto arretrato.

Mazzarani. Nella nuova posizione più avanzata entra meno nel vivo del gioco, ma diventa letale in zona-gol. Seconda marcatura consecutiva per il numero 32, che dimostra di aver recuperato la migliore forma fisica.

Russotto. Vivace il 10 rossazzurro, anche oggi lanciato titolare da Rigoli e con merito. Riesce infatti a disputare un match positivo, il secondo consecutivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosenza-Catania, le pagelle: Bergamelli un muro, Anastasi decisivo

CataniaToday è in caricamento