menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cosenza-Catania, probabili formazioni: Pessina convocato, sorpresa Plasmati?

Di Cecco e Pessina, subito convocato, potrebbero lanciare Plasmati, in grande spolvero, dal primo minuto in un 4-2-3-1 spesso provato a gara in corso

Catania in trasferta a Cosenza. Una sfida ostica, ma fondamentale dopo i due pareggi consecutivi collezionati dai rossazzurri. Pancaro ha sempre lasciato intendere di non voler snaturare il proprio gioco e l'identità di squadra. Gli ultimi risultati, con due pareggi a reti bianche consecutivi, impongono però delle riflessioni in zona-gol, riflessioni che ricadono inevitabilmente nel sistema di gioco offensivo degli etnei. Gli indizi portano ancora ad una conferma del 4-3-3, ma gli acquisti di Di Cecco e Pessina, subito convocato, potrebbero lanciare Plasmati, in grande spolvero, dal primo minuto in un 4-2-3-1 spesso provato a gara in corso, modulo che diventa un 4-2-4 in fase offensiva.

Trovare un modo per scardinare le difese avversarie è comunque diventato il cruccio del mister in settimana. Soprattutto quando di fronte, nella gara di sabato sera alle 20.30, i rossazzurri affronteranno una squadra, il Cosenza, sin qui imbattuto in casa e con pochi gol subiti nel corso della stagione.

QUI CATANIA. Bergamelli recupera e sarà al centro della difesa. Suggestione Pessina in mezzo al campo, confermato Di Cecco. Più Agazzi di Musacci. Nel reparto offensivo, dopo l'infortunio rimediato da Russotto, è il momento di Calderini. Plasmati dal primo minuto? Un nodo che il tecnico scioglierà solo all'ultimo.

PROBABILE FORMAZIONE. Liverani, Garufo, Bergamelli, Pelagatti, Nunzella, Di Cecco, Agazzi, Scarsella (Pessina), Calderini, Calil, Falcone. (Con Plasmati 4-2-3-1)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento