Gomez: tira e molla con la Fiorentina. Per la difesa ecco Antei

Continua il tira e molla fra Catania e Fiorentina per Alejandro Gomez: i viola offrono 6 milioni, i rossoazzurri ne vorrebbero 10. A metà strada si chiude. Nel frattempo per la difesa è vicinissimo il centrale Antei

Continua quello che è destinato ad essere un vero e proprio tormentone agostano per il Catania: la 'telenovela' relativa alla cessione di Alejandro Gomez, infatti, prosegue senza soluzione di continuità. La Fiorentina dell'ex tecnico rossoazzurro Vincenzo Montella è decisissima nel voler portare in viola il 'Papu' e, salvo clamorose rotture, l'argentino prima della fine del mercato raggiungerà la Toscana. Attualmente, però, le due parti sono ancora piuttosto distanti: il Catania, infatti, per cedere il giocatore sudamericano chiede circa 10 milioni di euro, cifra ritenuta eccessiva dal club fiorentino che ne offre 6. Attualmente, quindi, il tira e molla fra le due compagini non sembra destinato a terminare anche se ad una cifra vicina agli otto milioni l'affare potrebbe andare in porto.

In entrata, invece, è vicinissimo l'arrivo di un giovane rinforzo difensivo: dalla Roma, infatti, pare stia per giungere a Catania il difensore centrale Luca Antei. Ventenne romano doc, Antei nella scorsa stagione ha vestito la maglia del Grosseto collezionando ventuno presenze, di cui venti da titolare, e trovando anche una rete. Nella scorsa annata, inoltre, Antei è entrato nel giro della nazionale under 21 di Ferrara collezionando due presenze da titolare nelle partite di qualificazione agli Europei di categoria contro Turchia e Liechtenstein anche se il nuovo tecnico degli azzurrini, Devis Mangia, non lo ha convocato per la prossima amichevole contro l'Olanda. La formula per l'arrivo di Antei dovrebbe essere quella del prestito.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento