Martedì, 3 Agosto 2021
Sport

Hockey, Polisportiva Valverde cede agli shoot out: scudetto all'Argentia

Le ragazze allenate da Trinidad Canon cedono 4-3 all’Argentia, nella sfida spareggio per lo scudetto, piegandosi agli shoot out dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sull’1-1

Le ragazze della Polisportiva Hockey Valverde, allenate da Trinidad Canon, cedono 4-3 all’Argentia, nella sfida spareggio per lo scudetto, piegandosi agli shoot out dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sull’1-1.

Gara contratta, quella giocatasi al “Lorenzoni” di Bra. La tensione limita le due formazioni che nella prima parte producono poco. Sono le valverdesi, comunque, a mettersi più in evidenza già al 5’, con Huertas che prova il filtrante in area verso Cuadrelli, che non aggancia. Nel secondo quarto le etnee si fanno pericolose con Huertas, all’1’ ed al 12’. In mezzo un corto in favore delle lombarde, con De Biase che fa venire i brividi alla difesa siciliana.

I ritmi si alzano allo scadere del terzo quarto quando, nel giro di pochi minuti, Huertas sfiora il vantaggio per le siciliane in due occasioni, dapprima con un tiro deviato e poi mancando il tap-in su cross dalla destra di Dalila Mirabella, sfera sfiorata anche da Eleonora Di Mauro. Negli istanti finali del quarto si fa vedere l’Argentia, con Riachi Raviolo che spara ben sopra la porta difesa da Marletta. La doccia fredda, per le etnee, arriva al primo giro di lancette dell’ultima frazione: contropiede delle lombarde orchestrato da Grenon e De Biase, con quest’ultima che serve Norbis, che in slalom salta la difesa valverdese e sigla l’1-0. Una volta in vantaggio l’Argentia si chiude e la Polisportiva Valverde diventa padrona del campo, cingendo d’assedio l’area lombarda. Al 7’ Cuadrelli non insacca su imbeccata di Huertas dal fondo sinistro. Un minuto dopo le valverdesi beneficiano di un corto, ma i tentativi di Huertas, prima e Dalila Mirabella, poi, vengono murati. Il pari arriva all’ultimo respiro con Bonfiglio che, servita in area, riesce a girarsi e tirare, guadagnando un rigore. A realizzarlo è Raquel Huertas, per l’1-1. Agli shoot out prevalgono le lombarde, a segno con Norbis, Moroni e Grenon. Alle valverdesi non bastano le segnature di Dalila Mirabella ed Eleonora Di Mauro.

Nel post partita Trinidad Canon applaude comunque le sue ragazze: "Dispiace perdere agli shoot out, specie dopo una partita molto buona. Abbiamo controllato la gara, sbagliando qualche azione che avremmo dovuto, invece, concretizzare. Non eravamo completamente al top. Abbiamo fatto un torneo strepitoso, grazie ad una società che ci ha rimesso nelle condizioni di fare un campionato importante. Sono soddisfatta della prestazione, ovviamente non posso essere contenta del risultato finale. Questo risultato ci servirà per migliorare nella prossima stagione”.

Il presidente valverdese, Antonino Corsaro, chiosa: "Sicuramente non siamo soddisfatti del risultato, abbiamo fatto una buona partita, forse non la migliore, ma in una finale è anche comprensibile. Abbiamo avuto diverse occasioni per chiuderla prima del loro gol. Siamo soddisfatti della stagione, che ha segnato il ritorno ai vertici di questo gruppo. Sarà la base per il prossimo futuro. Ringrazio tutte loro e tutti coloro che ci hanno seguito con passione ed affetto".

TABELLINO

HC ARGENTIA – POLISPORTIVA HOCKEY VALVERDE 4-3 (d.s.o.)

HC ARGENTIA: A.Brizzi, Bavaro, M.Brizzi, De Biase, Gibin, Grenon, Manzoni, Moroni, Napolitano, Norbis, Pacella, Ponso, Radrizzani, Remus, Riachi Raviolo, Rovati, Sansone, Serra. Allenatore: Luca Fabrizio

POLISPORTIVA HOCKEY VALVERDE: Marletta, Lazzara, Aguirre, Varela, R. Mirabella, Bonfiglio, Di Mauro, D. Mirabella, Russo Andini, , Huertas, Cuadrelli | Fresta, Parisi, Pistorio, Cuccurullo, Nicolosi, Landro, Baldanza. Allenatrice: Trinidad Canon

Reti: De Biase (HA) al 1’ 4Q, Huertas (PV) al 16’ 4Q

Sequenza shoot out: Ponso (A) fallito; Huertas (V) fallito; Norbis (A) segnato; D. Mirabella (V) segnato; Moroni (A) segnato; Di Mauro (V) segnato; Grenon (A) fallito; Cuadrelli (V) fallito; Di Biase (A) segnato; Russo Andini (V) fallito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hockey, Polisportiva Valverde cede agli shoot out: scudetto all'Argentia

CataniaToday è in caricamento