Il fisiatra catanese Riso è il nuovo medico specialista dell'Udinese calcio in serie A

Si occuperà, così come ha già fatto in passato per altre realtà calcistiche, di medicina fisica e riabilitazione

Nei giorni scorsi è arrivata la nomina ufficiale da parte dell’Udinese Calcio, club di Serie A e con un recente passato glorioso nelle Coppe europee. Il medico chirurgo e specialista in fisiatria, dott. Francesco Riso, ex medico sociale del Calcio Catania, oggi figura portante del centro medico “HClinic” di Mascalucia, è stato chiamato in Friuli per ricoprire un ruolo fondamentale in seno alla società bianconera.

Si occuperà, così come ha già fatto in passato per altre realtà calcistiche, di medicina fisica e riabilitazione. L’accordo è già stato formalizzato: Riso si dividerà tra il nuovo incarico all’Udinese, “Villa Stuart” a Roma e l’intensa attività medica che già svolge da diverso tempo al poliambulatorio “HClinic” di Mascalucia, in provincia di Catania. Un orgoglio - certamente - per l’intera medicina siciliana, un lustro per la categoria dei medici fisiatri catanesi. Ciò a dimostrazione del fatto che l’eccellenza medica in Sicilia c’è, è ben radicata e viene valorizzata anche in altre parti d’Italia. Un motivo di soddisfazione in più anche per “HClinic”, la moderna struttura medica, sita alle pendici dell’Etna (via Polveriera 49, Mascalucia), che si occupa di diagnosi e cura di diverse patologie. Si avvale di personale medico altamente specializzato, tra cui appunto il dott. Riso, che presta la sua attività medica già dallo scorso anno per visite, controlli specialistici, riabilitazione e ozonoterapia.

Francesco Riso, 47 anni, si è laureato in Medicina e Chirurgia all'Università degli Studi di Catania nel 1997. Nel 2004 si è specializzato in Medicina Fisica e Riabilitazione sempre presso l’Ateneo catanese e nello stesso anno, dopo diverse esperienze con squadre minori, è stato nominato medico sociale del Calcio Catania, all’epoca della presidenza Gaucci, con la qualifica di responsabile della riabilitazione. Ruolo che ha svolto sino allo scorso anno per ben 14 stagioni consecutive. Nel frattempo, da 5 anni a questa parte, il dott. Riso è divenuto fisiatra e assistente del prof. Mariani alla clinica “Villa Stuart” di Roma (https://www.villastuart.it/medico_Francesco_Riso), il centro d’eccellenza chirurgica che si occupa degli interventi più delicati sui calciatori delle massime serie e dalla quale sono passati numerosi campioni in questi anni. Venerdì prossimo 6 ottobre, alle ore 11:00, nella sede di Mascalucia di “HClinic” (via Polveriera, 49), si svolgerà la conferenza stampa di presentazione e ufficializzazione del nuovo incarico che il dott. Francesco Riso presterà all’Udinese Calcio, con i relativi dettagli dell’accordo. Saranno presenti, tra gli altri, l’assessore regionale allo Sport, Turismo e Spettacolo, on. Anthony Barbagallo, insieme all’assessore allo Sport, Turismo e Spettacolo del Comune di Mascalucia, Fabio Cantarella. Sarà l’occasione, inoltre, per analizzare lo stato di salute della medicina chirurgica, fisica e di riabilitazione catanese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento