Inter-Catania, probabili formazioni: ballottaggio tra Keko e Leto

Chi sostituirà lo squalificato Barrientos? Maran deciderà all'ultimo. Tornano in campo Lodi e Peruzzi, mentre in difesa va verso la riconferma la coppia Bellusci-Spolli. Castro andrà a completare il trio d'attacco, salvo sorprese e spostamenti a centrocampo

In attesa di un nuovo acquisto offensivo, il Catania si appresta a sfidare l'Inter. Non un momento felice quello dei neroazzurri. Situazione critica quella che invece vive la squadra etnea. Da un lato la telenovela Vucinic-Guarin ha tenuto banco più delle sconfitte rimediate dagli uomini di Mazzarri. Dall'altro il tanto atteso colpo di mercato ha anestetizzato la brutta batosta contro la Fiorentina.

Partita della disperazione, quindi. Non il momento migliore per affrontare un'Inter vogliosa di riscatto? Di certo occorrerà un super Catania. Anche se gli uomini di Maran dovranno costruire la strada per la salvezza già dalla prossima sfida casalinga contro il Livorno. La sfida del Meazza, quindi, deve avere come scopo principale quello di acquisire autostima e identità di gioco. In tal senso positivo è il rientro di Lodi, un uomo imprenscindibile per i nuovi meccanismi rossazzurri.

QUI INTER. Guarin sembra in rotta di collisione con la società neroazzurra. Improbabile un suo impiego contro il Catania. Spazio alla coppia Palacio-Milito in avanti. A centrocampo Taider recupera e contende la maglia a Kuzmanovic.

QUI CATANIA. Ritorna Lodi in campo. Rinaudo? Possibile un suo inzio dalla panchina, per fare spazio al trio completato da Izco e Plasil. In attacco mancherà per squalifica Barrientos: Keko e Leto si giocano una maglia da titolare. In difesa torna Peruzzi a destra. Bellusci e Spolli verso la riconferma. Castro completerà il trio offensivo, salvo soprese e arrestramento a centrocampo.

Inter (3-5-2): Handanovic; Campagnaro, Rolando, Juan Jesus; Jonathan, Taider, Cambiasso, Alvarez, Nagatomo; Milito, Palacio

Catania (4-3-3): Frison; Peruzzi, Spolli, Bellusci, Biraghi; Izco, Lodi, Plasil; Castro, Bergessio, Keko

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento