Domenica, 24 Ottobre 2021
Sport

"Giochi delle Isole" di Judo, oro e argento per gli atleti etnei della "Titania"

I judoka catanesi Alessia Saccone e Salvatore Arcaria salgono sui primi gradini del podio, sia nell'individuale che nella gara a squadre, confermando il momento positivo dell'arte marziale giapponese alle falde dell'Etna

Risultati positivi per i portacolori etnei della "Titania" Catania alla XXIII edizione dei “Giochi delle Isole” di Judo in Corsica dei giorni scorsi. Due le medaglie di oro centrate da Salvatore Arcaria e l'argento "bis" con Alessia Saccone. Si conferma il momento magico che sta attraversando l'arte marziale giapponese della “cedevolezza” ideata da Jigoro Kano, alle falde dell'Etna.

Sui tatami di gara allestiti nell'Isola francese, che ha ospitato la kermesse targata “Comitato d’Organizzazione dei Giochi delle Isole” (COJI), l'ottimo atleta Salvatore Arcaria ha strappato la medaglia d'oro, nella nuova categoria dei 60 kg., sia nell'Individuale e sia nella gara a squadre; così come Alessia Saccone è giunta seconda in entrambe le gare nei 48 kg.

Nel judo, per l’Italia, hanno aderito la Sicilia con le rappresentative maschile e femminile e la Sardegna con la squadra maschile, le quali hanno complessivamente messo al collo ben sette medaglie d’oro individuali su dieci in palio. I judoka della Titania, hanno dato il loro contributo "spingendo" l'Isola a primeggiare nella classifica finale dei Giochi, davanti a Corsica e Sardegna.

Da notare inoltre, che quest'anno già i due atleti catanesi si sono ben comportati al Campionato italiano Cadetti svoltosi al Palafijlkam di Ostia, lo scorso marzo, infatti Alessia si è piazzata al quinto posto sempre nei 44 kg., e Salvatore ha conquistato il bronzo nella categoria dei 55 kg., medaglia che gli ha permesso di acquisire la cintura nera primo dan per meriti agonistici. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Giochi delle Isole" di Judo, oro e argento per gli atleti etnei della "Titania"

CataniaToday è in caricamento