La Venosan Acireale vince ancora: 62 contro Gaudium Canicattì

Terza vittoria consecutiva nel turno infrasettimanale disputato a Canicattì contro la Gaudium. Gara non bella, ma intensa sotto il profilo agonistico soprattutto da parte dei giovani del Canicattì

La Venosan Acireale vince ancora. Terza vittoria consecutiva nel turno infrasettimanale disputato a Canicattì contro la Gaudium.

Gara non bella, ma intensa sotto il profilo agonistico soprattutto da parte dei giovani del Canicattì. Coach Zugno parte con Cena, Mauti, Carcano, Campos e Vanni,ma alla fine saranno Beltran e Messina gli unici a concretizzare le manovre loro offensive. La Venosan risponde con Pietro Marzo, Leoncavallo, Naso, Di Dio e Doati. Dopo sei minuti il punteggio è sul 9 a 3 per Acireale che difende abbastanza bene costringendo Canicattì, nonostante la buona circolazione di palla degli atleti biancorossi, a perdere diverse volte il possesso per l’infrazione dei 24 secondi.

Acireale va al riposo lungo su un tranquillo 47 a 29.

Negli ultimi due quarti il lungo Messina e l’esterno Beltran prendono maggiori responsabilità risultando i più prolifici della Gaudium (16 punti il primo e 15 il secondo). Da parte acese risponde Vazzana con 5 su 6 ai liberi, e alla fine tutti gli atleti iscritti a referto vanno a segno.

Finale per la Venosan 62 a 45.

A parte la vittoria, un’analisi critica del match evidenzia come, in questo tipo di gare “facili“ sulla carta, l’Acireale registri 21 palle perse e solamente 10 tiri liberi assegnati di cui solo cinque realizzati. Dall’altra parte un elogio ai ragazzi del Canicattì per l’impegno e l’abnegazione sfoderate sul parquet.

La sconfitta del Racalmuto sul campo di Messina riporta la Venosan di nuovo al secondo posto in coabitazione con lo stesso Racalmuto. Seguono a 4 punti la coppia Messina-Marsala.

Il prossimo turno arriva subito Domenica 11 Dicembre con la Venosan Basket Acireale che riceverà alle ore 18.00 al PalaVolcan l’Ecoservice Audax Reggio Calabria.

Canicattì: Cena 5, Brancato, Mauti, Carcano, Campos, Amato, Vanni 3, Beltran 15, Bisignano, Messina 16

All.re Zugno

Tiri Liberi 3 su 7

Basket Acireale. Marzo P. 10, Leoncavallo 8, Selmi 4, Martello 2, Doati 6, Di Dio 4, Naso 6, Vazzana 14, Marzo A. 2, Paolantonio 6

All.re Foti
Assistente Balbo

Tiri da due 24 su 42

Tiri da tre 3 su 16

Tiri liberi 5 su 10

 Parziali 1° quarto 8-18; 2° quarto 10-15; 3°quarto 11-14; 4° quarto 16 -15

Arbitri Ozzella e Pelliccia di Napoli.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento