Lanciano-Catania, probabili formazioni: Maniero in campo, Terracciano titolare

Torna titolare l'estremo difensore che aveva esordito in campionato proprio contro il Lanciano, nel girone di andata. Il bomber ex Pescara affiancherà invece Calaiò. Dubbio per il ruolo di trequartista nel 4-3-1-2 provato da Marcolin: Rosina vicino al forfait, salgono le quotazioni di Chrapek. Belmonte terzino destro. Non convocati Castro, Leto e Calello

Rivoluzione in casa Catania. Cambiano gli interpreti con i nuovi acquisti Maniero, Belmonte e Coppola e cambia il modulo. Marcolin, dopo le ultime sedute tattiche, ha provato con insistenza il 4-3-1-2. Un nuovo schieramento mirato ad esaltare le qualità di Rosina  a ridosso delle due punte. Il dubbio più grande per la gara contro il Lanciano riguarda proprio il numero 10, che potrebbe dare ancora forfait e allungare così i tempi di recupero.

Vivo nella memoria dei tifosi resta il 3-3 dell'andata, dopo una partita rocambolesca. E' passato da allora un intero girone di andata, che sembra però un'eternità. Le aspettative di inizio anno erano ben diverse rispetto alla situazione di classifica attuale così come i protagonisti, a cominciare dal tecnico Pellegrino. Gli ultimi acquisti del mercato invernale, che sembrano non essere finiti, resta infatti caldo il nome di Gillet per la porta e la ricerca di un esterno, hanno però riportato una ventata di sano ottimismo. Il Catania ha voglia di ripartire e fare bene, già dalla prossima gara esterna contro il Lanciano.

QUI CATANIA. In porta vicino l'addio di Frison: in attesa del possibile arrivo di Gillet, nome caldo negli ultimi giorno dopo il mancato rinnovo con il Torino, Terracciano torna titolare. Era stato proprio lui ad esordire all'andata contro gli stessi avversari nella prima giornata di campionato. Belmonte andrà a piazzarsi a destra nella linea difensiva a 4. Capuano a sinistra: Monzon è squalificato, ma anche nella lista dei possibili partenti insieme a Peruzzi, Calello, Leto e Castro che infatti non figurano tra i convocati. Già al Boca Juniors Rolin. A centrocampo i muscoli di Coppola e Rinaudo saranno accostati alle geometrie di Almiron, favorito su Escalante.

Il dubbio resta il trequartista alle spalle dei bomber Maniero e Calaiò. Rosina vicino al forfait, salgono invece le quotazioni di Chrapek, provato nel ruolo inedito di rifinitore. Possibile l'impiego di Almiron, in tal caso Escalante o lo stesso Chrapek andrebbero a ricoprire la linea mediana.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento