Dalle "stelle" alle "stalle": il Catania subisce la rimonta

Non brillante la squadra, soprattutto nel primo tempo. Cosa è mancato? Maran se lo starà chiedendo. Inutile il lampo di Izco, "condito" da un rimpallo. Legrottaglie pirma e Bellusci poi regalano il successo alla squadra di Petkovic

Letale ancora una volta. L'Olimpico di fede laziale porta male alla squadra di Maran. Prima l'eliminazione dalla coppa Italia, oggi una batosta. Sconfitta fatale? Ancora non è detta l'ultima parola. Grazie alla straordinaria stagione del Catania, sognare è ancora possibile.

PRIMO TEMPO OPACO. Poco Catania. Tanta Lazio. Se il migliore in campo è Andujar un motivo c'è. Non riesce ad imporre il proprio gioco, infatti, la squadra rossazzurra. Giusto inziare con Biagianti e lasciare Castro in panchina? Vista la forza offensiva della Lazio maggiore prudenza era forse necessaria.

Bergessio, però , è sembrato troppo isolato. Solo contro tutti nella prima frazione di gioco. Solo qualche lampo di Gomez ha supportato il centravanti argentino. Brava la difesa a stringere i denti.

ILLUSIONE IZCO. La gioia. Poi l'incubo. La fortuna prima, con il rimpallo vincente di Izco. La sfortuna poi, con la disavventura di Legrottaglie in occasione dell'autogol. In due minuti crollano i sogni e le aspettative dei tifosi rossazzurri. Un black-out fatale, culimano con l'intervento "folle"  di Bellusci ai danni di Ederson.

Perchè questo crollo? La forza della Lazio è indiscutibile. Però dovrebbe migliorare qualcosa nella gestione del match la squadra rossazzurra, vista anche la stessa sorte avuta contro l'Inter.

TABELLINO LAZIO-CATANIA 2-1

Lazio (4-1-4-1): Marchetti; Gonzalez, Cana, Biava, Radu; Ledesma; Candreva, Onazi (62' Ederson), Hernanes (75' Klose), Lulic; Saha (62' Kozak). A disp.: Bizzarri, Strakosha, Crecco, Pereirinha, Mauri, Stankevicius, Antic, Rozzi. All.: Petkovic
Catania (4-3-3): Andujar; Alvarez, Legrottaglie, Bellusci, Marchese; Izco, Lodi, Biagianti; Barrientos, Bergessio, Gomez (78' Castro). A disp.: Frison, Terracciano, Rolin, Ricchiuti, Salifu, Cani, Keko, Doukara, Petkovic. All.: Maran
MARCATORI: Izco (C), aut Legrottaglie (L), Candreva (L)
AMMONITI: Marchese (C), Ledesma (L)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento