menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecce-Catania 0-1 | Decide una perla di Barrientos nel finale

Un gran gol ad un minuto dalla fine di Barrientos dà la prima vittoria esterna del campionato al Catania. Con questi tre punti la compagine di Montella raggiunge la Roma a quota 17

Il Catania coglie la prima vittoria esterna in campionato vincendo di misura sul campo di un Lecce sempre più giu in classifica. A decidere la gara nel finale è un gioiello di Barrientos, entrato qualche minuto prima, che è riuscito a piegare il portiere giallorosso Benassi, fino a quel momento protagonista assoluto della gara. Con questi tre punti gli etnei di Montella raggiungono a quota diciassette punti la Roma.

IL MATCH - Il primo tentativo, piuttosto velleitario, è di Gomez che al 6' prova a pungere con un diagonale da destra ma la conclusione si spegne sull'esterno della rete. Tre minuti dopo è Bergessio a cercare il jolly dalla lunga distanza ma il tiro del bomber argentino termina largo. Più pericoloso il 'Papu' al quarto d'ora con un destro dai 25 metri che sfiora l'incrocio della porta difesa da Benassi. Al 19' Delvecchio si divora un gol colossale: Bergessio lo serve in profondità e lui, tutto solo, tira debolmente addosso a Benassi che salva il Lecce.

Al 30' Delvecchio fa lievitare a due le palle gol clamorose divorate: il centrocampista rossoblu si trova nuovamente da solo davanti a Benassi che per la seconda volta riesce a salvare lo 0-0. Al 34' si fa vedere per la prima volta il Lecce con Strasser che su azione di calcio da fermo riesce a toccare in mischia trovando, però, la pronta risposta di Andujar. I salentini prendono coraggio e al 40' Bertolacci prova la girata al volo su cross da sinistra di Brivio ma la sua conclusione sbatte contro i cartelloni pubblicitari.

Al 41' è il neoentrato Piatti a divorarsi il gol del vantaggio: gran lavoro di Cuadrado che converge e serve l'argentino che, a una manciata di metri da Andujar, spara incredibilmente fuori. E' l'ultimo brivido di un bel primo tempo chiusosi sullo 0-0. Per quasi venti minuti nella prima parte della ripresa non succede nulla finche Obodo, al 63', ci prova da fuori senza, però, inquadrare la porta di Andujar.

Al 73' è Gomez a buttare alle ortiche una grande occasione: dopo un cross proveniente da sinistra, il 'Papu' si ritrova da solo contro Benassi ma l'argentino perde troppo tempo e il portiere giallorosso trova il modo per abbassare ancora una volta la saracinesca.

All'82' è Andujar a rivelarsi decisivo: dopo uno scambio veloce Esposito-Muriel, il giovane attaccante giallorosso si ritrova a tu per tu con il numero uno etneo che è bravissimo a chiudere lo specchio e a mantenere saldo lo 0-0. Quando il match sembra avviarsi verso lo 0-0, il Catania trova il gol che vale i tre punti: all'89' è un gioiello di Barrientos a dare la vittoria ai suoi. L'argentino, da poco entrato al posto di Izco, trova una splendida conclusione da fuori area che si insacca vicino al sette. Il Lecce non riesce a reagire e il Catania trova così la sua prima vittoria esterna in campionato.

LA SVOLTA DEL MATCH - La svolta del match è il jolly che Montella pesca dalla panchina: l'ingresso in campo di Barrientos, infatti, è la mossa che permette ai rossoblu di vincere e di piegare la strenua resistenza di Benassi, in assoluto migliore in campo con almeno tre interventi decisivi fino al gran gol che dedice la gara

TABELLINO

LECCE(4-4-1-1) - Benassi; Oddo, Tomovic, Esposito, Brivio; Cuadrado, Strasser, Obodo(73'Corvia), Olivera(23'Piatti); Bertolacci; Muriel(85'Ofere). A disposizione: Julio Sergio, Ferrario, Grossmuller, Pasquato. Allenatore: Eusebio DI Francesco.

CATANIA(5-3-2) - Andujar; Izco(75'Barrientos), Bellusci, Legrottaglie, Potenza, Marchese; Almiron, Lodi, Delvecchio(56'Biagianti); Gomez, Bergessio(65'Maxi Lopez). A disposizione: Campagnolo, Capuano, Ricchiuti, Catellani. Allenatore: Vincenzo Montella.

Arbitro: Peruzzo di Schio

Marcatori: 89'Barrientos

Espulsi: Nessuno

Ammoniti: Marchese(C), Cuadrado(L), Brivio(L), Strasser(L), Esposito(L), Andujar(C)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

Contrastare il Covid-19: ecco i 5 DPI più efficaci

Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Ristrutturare

Ristrutturare low cost: ecco come comportarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento