Catania fuori dalla zona play-off, il Lecce vince di misura

Il Catania crolla nel momento clou della stagione e rischia di compromettere il finale di campionato. La sconfitta, arrivata stavolta contro un avversario di spessore come il Lecce, catapulta il Catania fuori dalla zona play-off. Finisce 1-0

Il Catania crolla nel momento clou della stagione e rischia di compromettere il finale di campionato. La sconfitta, arrivata stavolta contro un avversario di spessore come il Lecce, catapulta il Catania fuori dalla zona play-off. Pulvirenti si affida ad un 3-5-1-1 accorto e abbottonato, nel tentativo di limitare le iniziative degli avversari. La possibilità di portare a casa un risultato positivo crolla però nella ripresa, quando è Costa Ferreira a sentenziare i rossazzurri.

LE PAGELLE

IL LECCE COLPISCE NELLA RIPRESA. Partita leggibile sin dalle prime battute. Il Catania prova a contenere l’avversario, cercando di far male in rimessa. Il Lecce cerca invece con pazienza di costruire la vittoria. Nella prima frazione la prova dei rossazzurri è complessivamente sufficiente. Pisseri è chiamato agli straordinari in due occasioni, sugli sviluppi di due tiri dalla distanza di Cosenza e Costa Ferreira. Sarà proprio quest'ultimo ad inizio secondo tempo a spezzare l'equilibrio. Un diagonale vincente che piega le gambe ai rossazzurri, incapaci di reagire. La condizione fisica deficitaria non aiuta gli uomini di Pulvirenti, che non riescono a rendersi pericolosi sino al termine del match. Ci prova soltanto Pozzebon al minuto 72',  con Perrucchini che glo nega la gioia del gol. Il resto della scena è per il Lecce che sfiora il raddoppio in più di un'occasione. Notte fonda per il Catania che vede adesso la zona play-off lontana una lunghezza. La condizione fisica non ottimale e il calendario poco favorevole non lasciano ben sperare in vista dell'ultimo scorcio della stagione.
 

TABELLINO LECCE-CATANIA 1-0 (50' Costa Ferreira)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lecce (4-3-3): Perrucchini, Ciancio, Cosenza, Giosa, Agostinone, Costa Ferreira, Fiordilino, Tsonev, Doumbia (65' Lepore), Caturano ( 71' Marconi), Pacilli
Catania: (3-5-2): Pisseri, Drausio, Bergamelli, Marchese, Parisi, Biagianti, Bucolo (59' Fornito), Di Grazia (76' Scoppa), Djordjevic (76' Tavares), Mazzarani, Pozzebon
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento