menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecce-Catania, le pagelle: Lodi impeccabile, Caccavallo impatta bene

Implacabile dagli undici metri il numero 10, buona anche la prova del neo acquisto che trova spunti interessanti nella prima frazione di gioco. Curiale non riesce a lasciare il segno. Incubo Di Piazza per Bogdan

Ecco le pagelle di Lecce-Catania. Finisce 1-1 il match del "via del Mare". A segno Lodi nel primo tempo dal dischetto, nella ripresa risponde Di Piazza con un diagonale imprendibile per Pisseri.

CRONACA E TABELLINO

LECCE (4-3-1-2): Perucchini; Lepore, Cosenza, Riccardi, Di Matteo; Armellino, Arrigoni (93' Marino), Mancosu; Costa Ferreira (58' Tsonev); Torromino (58' Di Piazza), Caturano (76' Dubickas)

CATANIA (4-3-3): Pisseri 6, Aya 6, Tedeschi 6, Bogdan 5,5, Marchese 6, Caccetta 6, Lodi 7, Mazzarani 6,5 (68' Rizzo), Caccavallo 6,5 (68' Russotto), Curiale 5,5 (80' Ripa), Di Grazia 6,5 (80' Semenzato)

MigloriToday. Caccavallo. Vivace nel primo tempo quando costringe Perrucchini ad un intervento importante. Dimostra di essersi già inserito a meraviglia nei meccanismi di Lucarelli. Arma importante. 

Lodi. Solita tecnica ed esperienza quella messa in campo dal numero 10, vero e proprio faro della manovra etnea. Ha il merito di essere freddo dal dischetto.

PeggioriToday. Curiale. Non lascia il segno il centravanti dei rossazzurri. Nervoso nel finale quando rischia grosso dopo un faccia a faccia con Cosenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Alimentazione

Aglio: tipologie, proprietà e benefici

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento