menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Livorno-Catania, probabili formazioni: Izco out, ecco Biraghi

Di fronte l'ex Biagianti nella sfida dell'"Armando Picchi". Torna Barrientos: Maran avrà a disposizione tutti, tranne il capitano. Plasil o Guarente per sostituirlo. Intanto in difesa il giovane neo-acquisto potrebbe sostituire Monzon

L'ultimo Livorno-Catania risale al 2010. Finì 3-1 per gli amaranto, ma i 3 punti non servirono a scongiurare la serie B per la squadra Toscana. Quest'anno la sfida ha un sapore decisamente diverso. Siamo infatti all'inizio del campionato. Il Catania esce rinforzato dal mercato estivo e mostra le unghie, nonostante le prime due giornate, grazie ai nuovi rinforzi a centrocampo.

Il Livorno, invece, esce rinvigorito dalla vittoria nel derby contro il Sassuolo e con qualche certezza in più. Il presidente Pulvirenti ha caricato intanto l'ambiente rossazzurro e riposto massima fiducia nell'operato di Maran. Serve adesso una prestazione maiuscola per invertire la rotta.

PROBABILI FORMAZIONI

QUI LIVORNO. Confermatissimo il 3-5.2. Rispetto alla gara contro il Sassuolo due i nodi da sciogliere: il ballottaggio Coda-Ceccherini, con il primo leggermente favorito; il duello Duncan-Gemiti per aggiudicarsi un posto da titolare a centrocampo nel settore di sinistra. Davanti la coppia Emeghara-Paulinho.

QUI CATANIA. Izco non ce la fa. Guarente pronto a vestire la maglia da titolare. Stesso discorso per Plasil, anche se potrebbe andare in panchina. Capuano è intanto tornato in gruppo, ma il suo impiego al posto di Monzon è improbabile. Spunta invece prepotentemente la candidatura del neo-acquisto Biraghi, che dovrebbe scendere in campo tra gli undici titolari.

In attacco con il ritorno di Barrientos Maran deve scegliere se optare per il 4-2-3-1 o per il classico 4-3-3. L'ultima soluzione sembra la più plausibile: uno tra Castro e Leto dovrebbe quindi andare in panchina.

PROBABILI FORMAZIONI

LIVORNO (3-5-2): Bardi; Valentini, Emerson, Coda; Schiattarella, Luci, Biagianti, Duncan, Greco; Emeghara, Paulinho. Allenatore: Nicola

CATANIA (4-3-3): Andujar; P. Alvarez, Legrottaglie, Spolli, Biraghi; Plasil, Tachtsidis, Almiron; Barrientos, Bergessio, Castro (Leto). Allenatore: Maran

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Arredare

Soffitto: alcune idee per valorizzarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento