Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport

Maran sperimenta: il "Catania 2" rifila un poker al Comprensorio Normanno

Nell'amichevole infrasettimanale disputata ieri un Catania sperimentale ha rifilato un secco 4-0 ai dilettanti del Comprensorio Normanno. Ancora buone indicazioni arrivano da Castro e Doukara

E' stato un Catania sperimentale quello che ieri pomeriggio è sceso in campo a Torre del Grifo nella consueta amichevole infrasettimanale. Il "Catania 2" schierato da Maran, infatti, ha battuto con un secco 4-0 i dilettanti del Comprensorio Normanno.

Stesso modulo ma praticamente tutti interpreti diversi quelli che ieri hanno affrontato la gara rispetto all'undici che domenica scorsa ha battuto al Massimino il Genoa. Nel solito 4-3-3, infatti, hanno giocato Frison in porta protetto dalla linea difensiva composta da Potenza, Spolli, Rolin e Capuano. In mediana, invece, hanno trovato Izco, Salifu e Ricchiuti mentre il tridente era composto da Castro, Morimoto e Doukara. Nel corso della ripresa, poi, hanno trovato spazio anche il terzo portiere Terracciano, Augustyn, Ricchiuti, Paglialunga, Keko e Lanzafame. Ottime impressioni, ancora una volta, le hanno destate l'argentino Castro e il giovane attaccante francese Doukara, autori rispettivamente delle reti del 2-0 e del 3-0. Ad aprire e chiudere le marcature, invece, sono stati un autogol di Savonarola e il sigillo finale di Lanzafame.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maran sperimenta: il "Catania 2" rifila un poker al Comprensorio Normanno

CataniaToday è in caricamento