Maran sperimenta: il "Catania 2" rifila un poker al Comprensorio Normanno

Nell'amichevole infrasettimanale disputata ieri un Catania sperimentale ha rifilato un secco 4-0 ai dilettanti del Comprensorio Normanno. Ancora buone indicazioni arrivano da Castro e Doukara

L'allenatore rossoazzurro Rolando Maran

E' stato un Catania sperimentale quello che ieri pomeriggio è sceso in campo a Torre del Grifo nella consueta amichevole infrasettimanale. Il "Catania 2" schierato da Maran, infatti, ha battuto con un secco 4-0 i dilettanti del Comprensorio Normanno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stesso modulo ma praticamente tutti interpreti diversi quelli che ieri hanno affrontato la gara rispetto all'undici che domenica scorsa ha battuto al Massimino il Genoa. Nel solito 4-3-3, infatti, hanno giocato Frison in porta protetto dalla linea difensiva composta da Potenza, Spolli, Rolin e Capuano. In mediana, invece, hanno trovato Izco, Salifu e Ricchiuti mentre il tridente era composto da Castro, Morimoto e Doukara. Nel corso della ripresa, poi, hanno trovato spazio anche il terzo portiere Terracciano, Augustyn, Ricchiuti, Paglialunga, Keko e Lanzafame. Ottime impressioni, ancora una volta, le hanno destate l'argentino Castro e il giovane attaccante francese Doukara, autori rispettivamente delle reti del 2-0 e del 3-0. Ad aprire e chiudere le marcature, invece, sono stati un autogol di Savonarola e il sigillo finale di Lanzafame.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento