menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Matera sciupa, il Catania resiste: rossazzurri ancora imbattuti

Il Catania gioca male in mezzo al campo e punge poco. I reparti sfilacciati non consentono a Paolucci e Russotto di entrare nel vivo del match. Silva spreca tantissimi palloni, mentre Scoppa non entra mai in partita. Nonostante questo la squadra di Rigoli riesce a portare a casa un punto prezioso

Il Catania soffre, ma esce indenne dalla trasferta contro il Matera. Tante le occasioni sciupate dai padroni di casa. Su tutte un calcio di rigore nei minuti finali di gara, che Infantino sbaglia, calciando la sfera sul palo. Male gli uomini di Rigoli nella gestione del gioco, con tanti palloni sprecati dalla mediana in avanti.

LE PAGELLE

MATERA SPRECONE. Le occasioni della squadra di Auteri sono difficili da contare, Arrivano a raffica nella prima frazione, così come gli errori dei centravanti. Pisseri riesce a blindare la porta con la complicità degli errori del Matera. Sciupano palle gol prima Negro, poi Casoli e Infantino.

Il Catania gioca male in mezzo al campo e punge poco. I reparti sfilacciati non consentono a Paolucci e Russotto di entrare nel vivo del match. Silva spreca tantissimi palloni, mentre Scoppa non entra mai in partita.

SUSSULTO FINALE. Il Catania stringe i denti e prova ad arginare le scorribande dei padroni di casa. Resta persino in 10 la squadra di Rigoli, dopo che Djordjevic si fa ingenuamente cacciare fuori dal direttore di gara. I pericoli arrivano soprattuto nei minuti finali dalle parti di Pisseri. L'estremo difensore rossazzurro, perfetto in tutte le situazioni, esce male e causa il rigore. Infantino non ne approfitta e calcia la sfera dagli undici metri sul palo. Un episodio che non premia gli sforzi offensivi del Matera e che permette ai rossazzurri di rimanere ancora imbattuti dopo le prime 4 giornate di campionato, con tre partite esterne disputate, con altrettanti pareggi.

TABELLINO MATERA-CATANIA 0-0

Matera (3-4-3): Bifulco, Mattera, De Franco, Ingrosso, Di Lorenzo, Armellino, Iannini, Casoli, Carretta (34′ Sartore), Infantino, Negro

Catania (4-3-3): Pisseri, Nava, Drausio, Bastrini, Djordjevic, Scoppa, Biagianti, Silva (59 Di Grazia), Paolucci (74' Di Cecco)

Ammoniti: Djordjevic, Pisseri

Espulsi: Djordjevic

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Arredare

Soffitto: alcune idee per valorizzarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento