Melfi-Catania, le pagelle: Biagianti in difficoltà, Barisic decisivo

Il numero 11 rileva uno spento Calil e lascia il segno. Russotto spesso a corrente alternata. Male Bucolo e Biagianti in mezzo, Di Grazia invece non va oltre la sufficienza. Ottimo l'impatto di Mazzarani che mette lo zampino nell'azione del pareggio

Ecco le pagelle di Melfi-Catania. Finisce 1-1, con le reti siglate nella ripresa da Defendi per i padroni di casa e Barisic per i rossazzurri.

Melfi (4-3-1-2) Gragnaniello, Libutti, Laezza, Grea, Bruno, Obeng, Cittadino, Esposito, Pompilio, Defendi, De Vena

Catania (4-3-3): Pisseri 6,5, Nava 5,5, Bergamelli 5,5, Drausio 5,5, Djordjevic 5,5 (Mazzarani 6,5), Biagianti 5, Bucolo 5,5, Di Cecco 5 (Paolucci 5,5), Di Grazia 6, Calil 5 (Barisic 7), Russotto 6

MiglioriToday. Barisic. Pregevole la marcatura del numero 11 bravo a girare di testa la sfera dopo un cross teso, proveniente dalla destra, di Russotto. Decisivo.

Mazzarani. Grande impatto dell'ex Crotone, gettato nella mischia da Rigoli per gli ultimi 15 minuti di gara. Il numero 32 mette lo zampino nell'azione che porta al pareggio di Barisic.

Pisseri. Non ha colpe in occasione della rete siglata da Defendi. E' invece bravo nel primo tempo a neutralizzare un cross velenoso e pericoloso, uscendo tempestivamente sui piedi di De Vena.

PeggioriToday. Biagianti. Non sembra al meglio, ma Rigoli lo getta comunque nella mischia. Ha il demerito di non contrastare a dovere Libutti in occasione del gol siglato dai padroni di casa. Non riesce inoltre a salire in cattedra in fase offensiva. Anonimo.

Djordjevic. Quando attaccato,nella giornata di oggi, il terzino rossazzurro va in difficoltà spesso e volentieri. Bravo dal punto di vista atletico, non impeccabile in fase di copertura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bucolo. Affonda insieme ai compagni di reparto del centrocampo per buona parte del match. Dopo alcune prestazioni degne di nota, l'ex Messina non raggiunge, per la prima volta, la piena sufficienza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento